Milly Carlucci e Paolo Belli sconvolti: “Abbiamo il cuore che ci trema”

Il quarto di finale di ‘Ballando con le stelle’ si è aperto con un discorso a cuore aperto di Milly Carlucci e Paolo Belli.

Milly Carlucci e Paolo Belli ricordano il grande Stefano D’Orazio ad inizio puntata.

Questa sera la puntata di ‘Ballando con le stelle‘ ha avuto inizio con un’atmosfera differente dal solito. Sia Milly Carlucci che Paolo Belli, gli artefici del programma, avrebbero preferito prendersi un giorno di pausa e poter elaborare il lutto dell’amico Stefano D’Orazio. Lo spettacolo, però, deve andare avanti e probabilmente non c’è modo migliore di onorare il ricordo di un grande professionista come lo storico batterista dei Pooh che continuare ad andare avanti.

Leggi anche ->Ballando con le Stelle, Paolo Conticini rivela: “Mi è preso un colpo”

Ciò nonostante i due non hanno potuto fare a meno di cominciare la puntata parlando dell’amico scomparso, sottolineare come nonostante questa sera si faccia spettacolo, il loro pensiero è rivolto a lui ed il loro cuore è in preda ad una sofferenza difficile da placare. Un gesto dovuto per il grande artista morto ieri a causa del Covid, ma sicuramente sentito per entrambi i conduttori.

Leggi anche ->D’Orazio, la moglie Tiziana rompe il silenzio: “Ho perso una parte di me”

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Milly Carlucci e Paolo Belli ricordano Stefano D’Orazio

Entrambi in abito elegante e al centro del palco, Milly Carlucci e Paolo Belli hanno aperto la puntata dicendo: “Vogliamo ricordare col sorriso, e con il cuore che ci trema, un caro amico”. Paolo, che con la musica dei Pooh ci è cresciuto, così come tanti altri italiani di varie generazioni, ha voluto ricordare che D’Orazio insieme alla sua band: “Ci ha tenuto compagnia per 50 anni“. Parole a cui la conduttrice di ‘Ballando con le stelle’ ha aggiunto: “Era un grande musicista”.