Daniela Rosati: che fine ha fatto l’ex moglie di Galliani

Vi ricordate di Daniela Rosati: che fine ha fatto l’ex moglie di Galliani, l’esperienza di fede dopo l’addio alla televisione.

(screenshot video)

L’ex conduttrice televisiva Daniela Rosati, nata a Roma il 23 febbraio 1958, ha avuto negli anni Novanta una grande notorietà. Infatti, a lungo è stata una presenza fissa nei programmi di Mediaset e anche la sua vita pubblica è stata spesso al centro del gossip. Poi di lei si sono perse le tracce.

Leggi anche: Simona Tagli, il voto di castità: “Oltre 10 anni senza avere rapporti”

La donna in prime nozze è stata sposata con un certo Claudio, del quale non si e mai saputo il cognome, poi dopo il divorzio ha intrapreso una lunga relazione di circa dieci anni con Adriano Galliani ex amministratore delegato del Milan e oggi con lo stesso ruolo nel Monza, sempre al fianco di Silvio Berlusconi.

Leggi anche: Simona Tagli: chi è la showgirl divenuta famosa negli anni Ottanta

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

L’esperienza di fede di Daniela Rosati: com’è cambiata oggi

La coppia non ha avuto figli e il loro matrimonio durò dal 1993 al 1999, poi le loro strade si sono divise. Nel periodo di permanenza a Mediaset, la donna ha anche inciso un album come cantante. A fine anni Novanta, passa in Rai e conduce una trasmissione dal titolo ‘Buongiorno benessere’. La svolta nella sua vita arriva nel 2005: infatti Daniela Rosati – che sin da giovanissima è di fede buddista – si unisce alla congregazione delle Suore Oblate dello Spirito Santo.

In un’intervista a Spy ha raccontato il suo percorso: “Non sono una vera suora, un giorno spero di entrare in convento e di vivere in adorazione perpetua. Ci ho messo parecchio tempo prima di capire che questa era la mia missione, anche se ho visioni da quando sono piccola. I miei amici, la famiglia, gli affetti non ho smesso di frequentarli, ma ho lasciato da parte la vita sentimentale e vivo in castità. Se mi manca il lavoro? Ho un po’ di nostalgia del periodo a Mediaset, sono stati gli anni più belli”.