Birrificio a Bruxelles: i 5 migliori pub dove bere birra

 I 5 birrifici e pub dove bere la birra più buona a Bruxelles.

birre belgio
I migliori birrifici di Bruxelles

Bruxelles e la birra sono legate da una tradizione millenaria. Sono talmente tanto in sintonia che la cultura della birra belga è stata riconosciuta patrimonio UNESCO. Impossibile dunque visitare Bruxelles senza fermarsi a bere una birra in uno dei suoi pub migliori.

A Bruxelles esistono infiniti musei, birrifici, pub e festival dove assaggiare una, o più di una, delle bionde (o rosse o brune) più buone al mondo, quella Made in Belgium. Ma ci sono alcuni birrifici che sono una vera e propria istituzione a Bruxelles.

Prima di iniziare il tour di assaggi, fate un salto al museo della birra Schaerbeekois. Qui scoprirete come vengono prodotte le birre della tradizione e assaggerete una delle prime birre del continente.

irre belga su tagliere Duval birrifici pub Bruxelles
Birre belga su tagliere Duval (Pixabay)

I migliori birrifici di Bruxelles

Ovunque andrete a mangiare a Bruxelles avrete la tentazione di ordinare una birra. Bene, fatelo. Ordinate ovviamente una birra belga e assaporare il gusto della tradizione. Gli innumerevoli pub che incontrerete girando per Bruxelles sono un richiamo continuo a bere birra.

Ma se volete bere un’ottima birra dovete andare nei migliori birrifici della città dove poter scegliere fra centinaia di etichette diverse, dove fare degustazioni e addirittura creare la vostra birra.

Ecco i 5 indirizzi da non perdere: i migliori birrifici di Bruxelles

  • Brasserie de la Senne
  • Beerstorming
  • Delirium Village
  • La Mort Subite
  • Poechenellekelder

 

Brasserie de la Senne: il preferito fra i cultori di birrifici e pub

I due proprietari, Bernard Leboucq e Yvan de Baets, saranno ben contenti di ospitarvi nel loro locale e di suggerirvi quale birra fa al caso vostro. Qui troverete centinaia di birre diverse: non pastorizzate, non filtrate, ma soprattutto senza additivi e di altissima qualità. Le birre dei soci sono corpose e di forte personalità e i nomi delle birre rispecchiano il loro legame con il Belgio.

Chaussé de Gand 565, Bruxelles 1080

Beerstorming: come creare la birra dei propri sogni a Bruxelles

Questo laboratorio all’avanguardia vi aiuterà a creare la birra dei vostri sogni. Sotto la guida di un gruppo di esperti appassionati birrai e il proprietario, potrete partecipare alle tappe e infine alla produzione della vostra birra e perché no, magari potrà essere lanciata sul mercato!

Chaussée d’Alsemberg 75, Bruxelles 1060

Delirium Village: il pub da record di Bruxelles

Lasciatevi accompagnare dall’Elefantino Rosa alla scoperta delle migliori birre del Belgio. Il Delirium si trova al centro della capitale ed è frequentatissimo dai belgi e dai turisti che non resistono alla tentazione di sedersi e trascorrere una piacevole serata in compagnia di amici e birra. Il Delirium, nel 2004 ha conquistato il record mondiale grazie alla varietà di birre servite (all’epoca 2004). Oggi, vi consigliamo di chiedere consiglio al cameriere, il Delirium presenta ha battuto di nuovo il record con più di 3160 birre nel menù!

Impasse de la Fidélité 4, Bruxelles 1000

La Mort Subite: una delle birrerie più famose di Bruxelles

Era il 1910 quando Teophile Vossen aprì “La Cour Royale”, un localino in centro frequentato dagli impiegati della banca. Tuttavia poco tempo dopo, i clienti della banca decisero di trascorrere le proprie ore di attesa nel pub piuttosto che nella banca. Così, ammazzando il tempo, iniziarono a giocare a Pitjesbakin, dove chi perdeva diventava il “Morto”. Anno, dopo anno, il gioco del morto divenne tradizione e Vossen cambiò il nome del locale in “A la Mort subite” e… produsse una birra dal carattere forte e amaro dal nome, ovviamente, “La Mort Subite”.

Rue Montagne-aux-Herbes Potagères, 7 – 1000 Bruxelles

Poechenellekelder: luogo sacro per gli amanti della birra

Poechenellekelder è situato proprio di fronte il Manneken  Pis, il bimbo nudo che urina, nonché simbolo di Bruxelles. La sua posizione così centrale e strategica potrebbe farci pensare che sia un locale per soli turisti. Eppure non è così. Il Poechenellekelder è un luogo sacro per gli amanti delle Lambic, ovvero la birra a fermentazione spontanea. Un’altra particolarità di questo locale è che le lambic vengono miscelate a sciroppi o succhi, creando così le “Geuze”.

Rue du Chêne, 5 – 1000 Bruxelles

 

A cura di Chiara Scrimieri