Sean Connery, il figlio Jason rivela la verità sulla sua morte

Grave lutto nel cinema mondiale per la morte del grande Sean Connery, il figlio Jason rivela la verità sulla sua morte.

(Matthew Stockman/Getty Images)

Sean Connery è morto serenamente nel sonno, mentre era alle Bahamas, essendo “malato da tempo”. La svelato Jason, il figlio dell’attore deceduto in queste ore a 90 anni. Le parole del figlio del grande attore britannico sono riportate in questi minuti dalla BBC. La sua carriera di attore ha attraversato cinque decenni e ha vinto un Oscar nel 1988 per il suo ruolo in Gli intoccabili.

Leggi anche: Morto Sean Connery, addio all’attore di 007: aveva 90 anni

Jason Connery ha detto che suo padre “aveva molti componenti della sua famiglia” intorno a lui quando è morto durante la notte a Nassau. Ha aggiunto: “Stiamo tutti lavorando per comprendere questo enorme evento poiché è accaduto solo di recente, anche se mio padre non stava bene da tempo”.

Leggi anche: Morto Sean Connery: che malattia aveva l’attore premio Oscar

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Il figlio Jason e la verità sulla morte di Sean Connery

(Clive Brunskill/Getty Images)

Sean Connery si era ritirato dalle scene addirittura nel 2003: in questi ultimi 20 anni circa tanto si era parlato di lui e delle sue condizioni psicofisiche. “Un triste giorno per tutti coloro che conoscevano e amavano mio padre e una triste perdita per tutte le persone in tutto il mondo che hanno apprezzato il meraviglioso dono che aveva come attore”, sono oggi le parole del figlio Jason, profondamente scosso da quanto accaduto in queste ultime ore.

L’uomo non ha comunque chiarito le cause del decesso del padre, uno dei più grandi attori del XX Secolo, soprattutto uno dei più amati, soprattutto per il ruolo che ebbe nella saga di Sean Connery. L’ultima apparizione sul grande schermo con La leggenda degli uomini straordinari. Successivamente, l’attore aveva detto in alcune interviste di aver rinunciato anche a ruoli importanti. Tra questi, anche alcuni ruoli di rilievo nelle saghe di Il Signore degli Anelli ed Harry Potter.