Massimo Bossetti, la sorella cambia cognome: “Non riesco a nominare mio fratello”

La sorella di Massimo Bossetti, arrestato per l’omicidio della tredicenne Yara Gambirasio, ha rivelato di aver scelto di cambiare cognome.

Laura Letizia Bossetti è stata intervistata a “Quarto Grado“, programma di Rete 4, condotto da Gianluigi Nuzzi e Alessandra Viero. La sorella di Massimo Bossetti, arrestato per l’omicidio di Yara Gambirasio, ha fatto delle rivelazioni sorprendenti.

LEGGI ANCHE -> Omicidio Yara, Massimo Bossetti all’attacco: denunciati Ris e Polizia

LEGGI ANCHE -> Massimo Bossetti, la moglie non si arrende: esperimento top secret per scagionarlo

La sorella di Massimo Bossetti ha rivelato che cambierà cognome: “Nei prossimi mesi cambierò il mio cognome, non riesco a nominare più mio fratello, né il suo cognome“. Poi ha aggiunto che: “Mi fa troppo male, sono stanca, questo cognome è straziante da portare, voglio guardare avanti. Forse ho sbagliato a dire che i nostri genitori sono morti per il dolore, ma è così. Io gli voglio bene, ma lui ha deciso di allontanarsi. Ho avuto la tentazione di fermarmi al carcere di Bollate, ma non sono entrata“. Dopo aver appreso la triste notizia, il fratello di Laura Letizia, condannato in via definitiva per l’omicidio di Yara Gambirasio, ha scritto una lettera al conduttore di “Iceberg Lombardia“, Marco Olivia.

LEGGI ANCHE -> Omicidio Yara, Bossetti non si arrende e chiede nuove analisi DNA

Laura Letizia Bossetti cambia cognome

Ho seguito la sua trasmissione. Le confido che non ha senso continuare a reagire alle provocazioni. Le mie parole sono schiette e sincere: ritengo che tutto sia stato pianificato come un gesto violento seguito da una sorta di provocazione nei miei confronti“, scrive Massimo Bossetti. Poi aggiunge nella sua missiva: “Questa provocazione merita una sola risposta, quella dell’indifferenza. Mia sorella faccia quello che più lei ritiene opportuno di fare. Ho altre cose più importanti di cui occuparmi per la mia vita“.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI!

La lettera di Massimo Bossetti verrà letta in versione integrale durante la trasmissione “Iceberg Lombardia“, in onda a partire dalle 20:30 su Telelombardia e farà luce sui pensieri che l’uomo condannato all’ergastolo per l’omicidio della tredicenne Yara, ha sulla sorella gemella Laura Letizia.