Samuele Bersani, chi è: età, carriera, vita privata del cantautore

Samuele Bersani è l’autore di alcune delle più belle canzoni italiane. Ecco tutto quel che c’è da sapere sul suo conto. 

Samuele Bersani è un cantautore italiano tra i più noti e apprezzati per la sua raffinatezza, il suo equilibrio e la sua intelligenza. È uno degli artisti con il maggior numero di riconoscimenti da parte del Club Tenco, con ben tre Targhe Tenco. Ha scritto tra l’altro il testo della celebre Canzone di Lucio Dalla. Conosciamolo più da vicino il talento romagnolo.

Leggi anche –> Francesco Guccini, chi è: età, vita, carriera del mitico cantautore

Leggi anche –> Chi è Lucio Dalla: vita privata, carriera, amori, successi e morte del cantautore

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI!

L’identikit di Samuele Bersani

Samuele Bersani è nato a Cattolica, in provincia di Rimini, il 1° ottobre 1970 sotto il segno della Bilancia. Appassionato di musica fin da giovanissimo, dopo la gavetta in vari gruppi durante l’adolescenza si trasferisce a Bologna, e qui viene notato da Lucio Dalla, che lo fa conoscere al grande pubblico permettendogli di aprire le sue date del Cambio Tour del 1991. L’anno seguente esce il suo primo album, C’hanno preso tutto, che ottiene subito un discreto successo. Ma la vera svolta arriva nel 1994 con il secondo disco, Freak, che rimane per oltre 56 settimane consecutive tra i 100 album più venduti in Italia, trascinato da brani di enorme successo come Spaccacuore.

Nel 1997 Samuele Bersani replica il successo con l’eponimo terzo album della sua carriera, contenente uno dei suoi brani più famosi e amati, Giudizi universali, che gli vale il Premio Lunezia per il miglior testo letterario. Nel 2000 partecipa per la prima volta al Festival di Sanremo, tra i Big, con la canzone Replay che arriva quinta e si aggiudica il Premio della critica Mia Martini. E a fine anno conquista la Targa Tenco per l’album L’oroscopo speciale. Successo che viene confermato anche da Caramella smog, vincitore di due Targhe Tenco (una per la miglior canzone, Cattiva, e una per il miglior disco) e da Lo scrutatore non votante, singolo di traino per l’album L’aldiquà.

Dopo alcuni anni lontano dai riflettori, Samuele Bersani è tornato a Sanremo nel 2012 con il brano Un pallone, che si aggiudica ancora una volta il Premio della critica Mia Martini. E nel 2013 ha lanciato il suo nuovo album Nuvola numero nove. Oggi, reduce da una pausa di diversi anni dalla musica, è tornato in pista con un nuovo album, Cinema Bersani, contenente il singolo Harakiri.

Per il resto, Samuele Bersani ha sempre tenuto riservata la sua vita sentimentale. Non si è mai sposato, ma nel 2013 ha intrapreso una relazione con una donna di nome Desirée, divenuta la sua musa ispiratrice. Nonostante i due fossero perdutamente innamorati l’uno dell’altra, non è dato sapere se stiano ancora insieme.

EDS