Idee di viaggio in Italia: al via le visite gratuite alle Dimore Storiche

Domenica 4 ottobre torna la possibilità di visitare le dimore storiche d’Italia gratuitamente. 

Dimore Storiche in Italia
Idee di viaggio alla scoperta delle residenze antiche d’Italia

Siete alla ricerca di idee di viaggio per un weekend in Italia? Abbiamo una bella notizia per voi. Finalmente ricominciano le visite gratuite delle Dimore Storiche della nostra Penisola. A cominciare da domani, domenica 4 ottobre, oltre 300 ville, giardini, parchi e castelli apriranno le porte al pubblico senza obbligo di pagare il biglietto.

Le iniziative dell’Associazione Dimore Storiche Italiane

Durante l’autunno, condizioni meteo permettendo, ci sono moltissime attività interessanti da fare. Se però siete stufi di andare in giro per i boschi a cercare i funghi, è tempo di indossare la giacca elegante e immergersi nella storia d’Italia.

Grazie all’Associazione Dimore Storiche Italiane la giornata di domenica 4 ottobre sarà perfetta per ricordare a tutti i visitatori che quelle ville, palazzi e residenze non sono solo case, ma musei a cielo aperto.

L’appuntamento con le dimore storiche in italia del 4 ottobre

Quali sono le residenze storiche da visitare?

Forse non tutti sanno che, secondo uno studio della Fondazione Bruno Visentini in Italia ci sono oltre 9mila dimore storiche e, domenica 4, potrete sicuramente averne un assaggio. Si può cominciare, ad esempio, con:

  • Villa Zerbi a Reggio Calabria
  • Teatro Niccolini a Firenze
  • Castello di Roncade a Treviso
  • Villa Aldobrandini a Frascati
  • Castello di Gabiano ad Alessandria
  • Castello di Castagneto Carducci a Livorno

Queste ovviamente sono solo alcune delle dimore storiche tra cui poter scegliere. Sul loro sito ufficiale troverete un elenco ben dettagliato e diviso per regioni che spiega quali residenze si possono visitare e quali eventi sono stati messi a calendario.

Le misure di sicurezza per le visite

L’Italia sta quindi cercando di muovere nuovamente i primi passi nei confronti della cultura dopo questo gravoso lockdown e difficile periodo di emergenza.

Ovviamente, anche nel caso della visita alle ville e giardini storici italiani, gli ingressi saranno contingentati per evitare assembramenti, si dovrà indossare la mascherina e mantenere il distanziamento sociale oltre ad una costante igienizzazione delle mani.

Dimore Storiche in Italia: l’importanza delle visite 

Questa idea di viaggio in Italia, alla scoperta delle residenze storiche, è quindi l’occasione non solo per scoprire delle strutture architettoniche importanti, ma anche per andare a ricordare la straordinaria storia del nostro Paese.

View this post on Instagram

Il 4 ottobre si terrà la X edizione de La Giornata Nazionale ADSI, alla scoperta dei territori tra castelli, dimore storiche, giardini e borghi antichi del più grande museo diffuso d’Italia. 🏰Oggi ammiriamo alcune delle tante dimore che saranno aperte in #Veneto, #Piemonte e #Liguria! 📍Trova quella più vicina a te consultando il link sul nostro sito ufficiale. Lo trovi in bio! #GiornataNazionaleADSI #museodiffuso #ADSI #beniculturali #arte #art #italia #italy #ig #restauro #mibact #conservazione #cultura #culturalheritage #mueseodiffuso #museitaliani #architecture #restauroconservativo #italiani #architettura #storia #archeologia #museum #arteitaliana #heritage

A post shared by Ass. Dimore Storiche Italiane (@dimore_storiche_italiane) on

(Fonte Immagini Pixabay)