Roma International Buskers Festival: la rassegna degli artisti di strada

0
6

Il programma del Roma International Busker Festival in programma dal 18 al 20 settembre 2020.

I buskers sono gli artisti di strada, giocolieri, circensi, cantautori, tutti coloro che si esibiscono senza bisogno di un palco, anche perché la loro cornice questa volta è la più bella che ci sia. Roma. La Capitale ospiterà infatti il Roma International Buskers Festival che si terrà dal 18 al 20 settembre dalle ore 16:30 in poi. Assistere agli spettacoli è gratuito, ma se un’esibizione vi piace particolarmente c’è la classica offerta a cappello.

Come è nata l’idea del festival degli artisti di strada?

L’idea è quella di rilanciare gli spettacoli e gli eventi dal vivo, ma sempre nel rispetto delle norme anti-covid così importanti in questo periodo storico. Inoltre, sempre nell’ottica dell’oggi, tutto sarà il più ecosostenibile possibile con le postazioni realizzate in modo ecologico.

Chi parteciperà

Tra i tanti nomi che parteciperanno vedremo Jacopo Mastrangelo, che durante il lockdown ha intrattenuto moltissime persone con le sue esibizioni on the roof. Ma non solo, troviamo anche Borja Catanesi, chitarrista di Valencia eletto come il miglior artista busker agli Universal Street Games. Insieme a lui anche Federico Nathan, violinista estroso e molto particolare proveniente dall’Uruguay che con i suoi progetti solisti ha incantato il mondo intero. Trovermo anche Dario Rossi, Marco Sbarbati e Adriano Bono con The Reggae Circus. Non può mancare poi anche la SiO Orchestra di San Fior e Godega del Veneto con 48 elementi.

Il programma completo del Roma Buskers Festival

Il programma è molto intenso, si comincia il 18 settembre:

  • Dalle 17 alle 20: Adriano Bono e Reggae Circus,  Borja Catanesi, Caracca Tamburi, Sabrina De Mitri, Dario Gabriele, Los Sonambulos, Jacopo Mezzanotti, Marco Sbarbati, Scoss, Edo Sparks,WonkyMonkeys
  • Alle 19:45 Jacopo Mastrangelo – Guitar Solo Performance
  • Alle ore 20:00 Stage Opening – saluti e apertura festival con Orchestra SiO – Edo Sparks – Borja Catanesi e Adriano Bono e schegge impazzite di Reggae Circus

Il 19 settembre invece vedremo:

  • Dalle ore 17:00 alle ore 22:00 Bagarija Orkestar, Adriano Bono e schegge impazzite di Reggae Circus, Borja Catanesi, Caracca Tamburi, Sabrina De Mitri, Falkatrazz, Dario Gabriele, Hiram Show, Los Sonambulos, Jacopo Mezzanotti, Marco Sbarbati, Scoss, Edo Sparks, Simone Spirito, Le Swingeresse, Aurora Trippetta, WonkyMonkeys
  • Dalle ore 19:45: Orchestra SiO – Marco Sbarbati – Simone Spirito – Anonymus – Jacopo Mezzanotti
  • Alle ore 23:00 Dario Rossi Acoustic Live

L’ultimo giorno invece il 20 settembre il programma vede ancora una volta Bagarija Orkestar, Adriano Bono e schegge impazzite di Reggae Circus, Borja Catanesi, Caracca Tamburi, Sabrina De Mitri, Falkatrazz, Dario Gabriele, Hiram Show, Hugo Moraes, Federico Nathan, Los Sonambulos, Jacopo Mezzanotti, Marco Sbarbati, Scoss, Edo Sparks, Simone Spirito, Le Swingeresse, Aurora Trippetta, WonkyMonkeys dalle 17. Mentre alle 19:45 troveremo WakeUp Call – Marco Sbarbati – Borja Catanesi – Simone Spirito
e alle 22 per chiudere Federico Nathan e Jacopo Mezzanotti.