Home News Valtellina, cercatore di funghi caduto in un dirupo: muore a 63 anni

Valtellina, cercatore di funghi caduto in un dirupo: muore a 63 anni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:18
CONDIVIDI

Nei boschi della Valmadre, a oltre 1000 metri di quota, è accaduto un terribile incidente. Un cercatore di funghi è caduto in un dirupo nel territorio di Fusine. 

Oggi nei boschi della Valmadre, a oltre 1000 metri di quota, nel territorio comunale di Fusine (Sondrio), è avvenuto un incidente terribile. Un turista monzese di 63 anni ha perso la vita precipitando da un dirupo mentre cercava funghi.

LEGGI ANCHE -> Turista morta | Antonella si immerge con gli amici ed è tragedia | FOTO

LEGGI ANCHE -> Turista italiano morto | appena giunto alle Maldive annega per un malore

La vittima, Giuseppe Sala, residente a Giussano in provincia di Monza e Brianza, era insieme ad un amico nelle selve delle Alpi Orobie, ma i due si sono divisi appena entrati nei boschi. Questa è già la seconda vittima, in Valtellina, tra i cercatori di funghi a perdere la vita da quando è iniziata la stagione. A trovare il corpo privo di vita è stato un altro cercatore di funghi che ha dato l’allarme al Soccorso Alpino del Sagf della Guardia di Finanza di Sondrio.

LEGGI ANCHE -> Filma bambini sulla spiaggia e si masturba, turista tedesco arrestato

Il terribile ritrovamento di un cercatore di funghi

I militari hanno raccolto le testimonianze dei teste e redatto il rapporto per la Procura. La salma è stata recuperata con l’aiuto dei Vigili del Fuoco del Comando provinciale di Sondrio con l’elicottero allertato dalla centrale Areu. L’intervento è stato lungo e complesso a causa del fatto che l’incidente è avvenuto in un’area impervia intorno alle 10:30 di mattina.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI!