Obinna, che fine ha fatto l’ex attaccante dell’Inter?

0
6

Conosciamo meglio la storia di Victor Obinna, ex attaccante di Chievo Verona e Inter: tutte le tappe del centravanti nigeriano

Obinna

Victor Obinna nasce a Jos il 25 marzo 1987. Cresce calcisticamente in patria nelle giovanili dell’Enyimba fino ad arrivare a fare l’esordio in Prima squadra da minorenne. Così viene portato nel 2005 al Chievo Verona dopo il compimento della maggiore età. Il suo esordio arriva contro il Parma con il gol che arriva due settimane dopo contro la Sampdoria. La sua esperienza italiana non inizia alla grande visto che viene squalificato per quattro mesi, poi ridotta, per aver firmato sia per i veneti che per i brasiliani dell‘Internacional. La stagione termina con la retrocessione in Serie B, ma a suon di gol del nigeriano (ben 8) la formazione clivense torna in massima serie. Nell’estate 2008 passa all’Inter realizzando soltanto una rete in campionato con nove presenze all’attivo: vince anche lo Scudetto con i nerazzurri.

Leggi anche –> Jonathan, che fine ha fatto l’ex terzino dell’Inter?

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Obinna, tutte le tappe della carriera

Nel 2009 passa in prestito al Malaga e poi al West Ham mettendo a segno una tripletta contro il Nottingham in Fa Cup. Dopo l’esperienza in Russia al Lokomotiv Mosca ritorna al Chievo prima di firmare con due club tedeschi: Duisburg e Darmstadt. Infine, nel 2017 fa parte del Cape Town City, club della Serie A sudafricana. Nel febbraio 2019 si allena con il Potenza per poi lasciare per motivi personali. Tanta gavetta prima di andare nel calcio che conta, ma poco tempo per restare ad altissimi livelli.

Visualizza questo post su Instagram

🅗🅔🅐🅥🅔🅝🅛🅨 🅖🅡🅐🅒🅔 🤎 #ovn2020

Un post condiviso da Obinna Victor Nsofor (@victorobinna_official) in data:


 

Obinna