Lutto nella musica, morto il cantante Riley Gale: aveva solo 34 anni

Il mondo della musica piange la scomparsa di Riley Gale, il cantante della band metal Power Trip aveva solamente 34 anni.

Nelle scorse ore la famiglia di Riley Gale, leader e cantante della band thrash metal Power Trip, ha annunciato sulla pagina Twitter del gruppo musicale che il loro congiunto è deceduto. Ecco come i familiari hanno dato la tragica notizia a tutti i fan del cantante: “E’ con grande tristezza che dobbiamo annunciare che il nostro primo cantante e fratello Riley Gale è deceduto la scorsa notte”.

Leggi anche ->Lutto nel mondo della musica: Malik B è deceduto a 47 anni – VIDEO

Nel messaggio non viene specificato quale sia stata la causa della morte del giovane cantante. I familiari preferiscono ricordarlo per quello che è stato in vita e per quello che ha rappresentato per i suoi amici più intimi: “Riley è stato un amico, un fratello, un figlio. Riley è stato contemporaneamente una grandissima rock star ed un umile e affettuoso amico. Ha toccato moltissime persone con le sue liriche e con il suo grande cuore. Trattava chiunque incontrasse come un amico e si prendeva cura dei suoi amici. Lo vogliamo ricordare per il grande lavoro svolto con la musica, per la carità e l’amore che si è lasciato alle spalle. Voi, i fan, occupavate un posto speciale nel suo cuore, per favore prendete coscienza di quanto siete speciali”.

Leggi anche ->Lutto nella musica, morto il famoso deejay Steve Sutherland

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Morto Riley Gale, il cordoglio del mondo della musica

La notizia dell’improvvisa e inaspettata morte di Riley Gale ha sconvolto tutti i suoi fan ed anche quegli artisti che con lui hanno avuto il piacere di collaborare. Tra i primi a voler condividere il proprio cordoglio per la scomparsa del cantante è stato il rapper Ice T che sul proprio profilo social ha scritto: “Ho appena ricevuto la notizia…Aveva solo 34 anni… Sono devastato… Ancora non so come… Sono senza parole”. Poco dopo anche il batterista degli Slipknot, Jay Weinberg ha condiviso il proprio dispiacere: “Sono triste nell’apprendere che Riley Gale è deceduto. Ho avuto la fortuna di incontrarlo una sola volta, ma riusciva a farti sentire come se lo conoscessi da una vita, istantaneamente”.