Home News Gerry Scotti, incidente a metà luglio: tutta la verità

Gerry Scotti, incidente a metà luglio: tutta la verità

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:33
CONDIVIDI

Gerry Scotti si è confessato durante una lunga intervista a Tv Sorrisi e Canzoni dopo l’incidente accaduto a metà luglio: ecco la verità

Dopo alcune settimane è tornato a parlare il celebre conduttore Gerry Scotti in una lunga intervista rilasciata al settimanale Tv Sorrisi e Canzoni. Durante la quarantena lo stesso presentatore ha continuato a lavorare senza sosta: da Striscia la Notizia ad Amici Speciali passando per le registrazioni di Caduta Libera e Tu sì que vales. Inoltre, proprio durante questa trasmissione Belen lo ha immortalato con stampelle e tutore. E così lo stesso Scotti ha svelato di essere caduto a Roma a metà luglio riportando una frattura del metatarso del piede e al legamento, chiamata comunemente la ‘frattura del ballerino’. Attualmente il conduttore sta bene dopo aver indossato il tutore per 25 giorni: per 40, invece, non ha mangiato carne e pesce diventando vegetariano come ha svelato durante l’intervista.

Leggi anche –> Vitalizio di 1400 euro: ecco come il conduttore lo spende

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Gerry Scotti, la dieta ha riscosso successo

Dopo il periodo negativo lo stesso Gerry Scotti ha rivelato di essere tornato a mangiare carne e pesce una volta a settimana, soprattutto in compagnia di amici con le analisi del sangue che sono migliorate con risultati davvero incoraggianti. Ora è pronto, infine, per una nuova edizione di Chi vuol essere milionario? 

Lo show dei record