Zaniolo, gol da fenomeno e coccole da Fonseca: “E’ il futuro della Roma”

Al termine della strepitosa prestazione di ieri, corredata da un gol da fuoriclasse puro, Fonseca toglie Nicolò Zaniolo dal mercato.

Solo 24 ore fa tutti commentavamo l’indiscrezione di ‘Repubblica‘ sul presunto litigio negli spogliatoi tra Zaniolo ed alcuni compagni di squadra. Proprio la lite sembrava essere l’ultimo tassello di un mosaico che conduceva alla cessione del talentuoso calciatore. Ma il calcio non è mai facilmente prevedibile e soprattutto, chi ne segue la narrazione giornalistica da un po’ lo sa bene, le voci di corridoio difficilmente si rivelano fondate al 100%.

Leggi anche ->Nicolò Zaniolo stupisce tutti: messaggio alla Roma dopo le polemiche

Che l’atmosfera in casa Roma si era distesa, lo si era capito poco prima del match di ieri sera contro la Spal. Fonseca lo aveva escluso dai convocati per problemi fisici, poi l’improvviso infortunio di Under aveva permesso il ritorno di Nicolò tra i convocati. Infine c’era stato il messaggio d’amore per la maglia di Zaniolo, pubblicato su Instagram. Il calciatore ha dichiarato il proprio innamoramento calcistico per la Roma e chiuso una volta per tutte le polemiche e le voci di corridoio nate dopo il rimbrotto dell’allenatore al termine dell’incontro con il Verona.

Leggi anche ->Nicolò Zaniolo aggredito dai compagni di squadra a fine partita

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Zaniolo resta alla Roma: il gol da fenomeno e le coccole di Fonseca

 


Non contento di aver chiarito a parole la situazione, ieri sera Nicolò ha voluto dare una dimostrazione sul campo del suo impegno e della sua dedizione alla causa. Siamo a fine partita, la Roma è già ampiamente in vantaggio (5-1) e Zaniolo riceve una palla a centrocampo, una di quelle che l’attaccante solitamente tiene per guadagnare tempo prima del fischio finale.

Il talentuoso trequartista, però, ha intenzione di lasciare il segno sul match ed invece di temporeggiare punta dritto alla porta. Con un doppio passo salta due avversari a centrocampo, quindi scatta in direzione dell’area della Spal, salta netto un terzo avversario con un dribbling secco e resiste al ritorno di un quarto al limite dell’area. A quel punto si porta il pallone sul sinistro e scarica una bordata all’incrocio dei pali.

Un gol da fuoriclasse assoluto che il tecnico giallorosso ha commentato con grande soddisfazione. Sempre al termine dell’incontro Fonseca ha poi messo in chiaro che la Roma non ha intenzione di cedere il suo gioiello: “Non si vende, è il futuro della Roma”.

Nicolò Zaniolo