Gianni Morandi, la confessione del dramma personale: “Ho toccato il fondo”

Gianni Morandi, la confessione del dramma personale: “Ho toccato il fondo”. Cosa è successo al cantante, un evento che lo ha segnato profondamente.

Gianni Morandi dramma
Gianni Morandi dramma (screenshot video)

Morandi sta vivendo una terza giovinezza con la rinascita musicale e non solo. Mentre stasera in tv andrà in onda su RaiUno un suo programma di qualche anno fa, vogliamo ricordare il suo dramma personale. C’è stato un momento in cui Morandi ha letteralmente toccato il fondo, un periodo molto buio nel quale nessuno lo invitava più, i suoi dischi non vendevano più una copia e la sua carriera sembrava arrivata ad un punto morto.

Leggi anche –> Gianni Morandi ricoperto di insulti su Facebook: “Schifoso e ridicolo”

Leggi anche –> Dramma Gianni Morandi, la morte della figlia: l’atroce dolore insopportabile

Il periodo buio di Gianni Morandi

Recentemente Morandi ha parlato della sua carriera, che non è stata sempre rosea: “La vita non può essere sempre piena di sogni, gioia e allegria.

Leggi tutte le nostre notizie di viaggi, cronaca, attualità e curiosità anche su Google News

C’è anche l’altra parte della medaglia del successo, l’insuccesso. Prima sembra che tutto il mondo gira intorno a te, poi questo ad un certo momento finisce”. Morandi ammette dunque: “Forse non avrei avuto una carriera così lunga se non avessi avuto quegli 8-10 anni di interruzione forte, che mi hanno fatto crescere, maturare e imparare altro”.

Gianni Morandi
(screenshot video)