Home News Juventus Atalanta highlights: tabellino e commento della partita

Juventus Atalanta highlights: tabellino e commento della partita

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:37
CONDIVIDI

Anticipo serale della 32a giornata di Serie A, Juventus Atalanta: highlights, tabellino e commento del big match dello Juventus Stadium.

Il campionato post coronavirus non lascia un attimo di riposo alle squadre in campo ed ogni tre giorni, per gli amanti del calcio, c’è la possibilità di seguire la propria squadra del cuore. In questo sabato 11 luglio va in scena uno scontro molto importante per le sorti dell’intero campionato: la Juventus capolista e favoritissima per la vittoria dello scudetto deve riscattare la brutta sconfitta con il Milan, mentre la sorpresa Atalanta vuole continuare a vincere.

CLICCA QUI per vedere gli highlights della partita e degli altri match giocato oggi

Leggi anche ->Juventus Atalanta Serie A TIM: precedenti, formazioni e streaming

Primo tempo

Il match comincia con una Juventus vogliosa di sbloccare il match. A trascinare i bianconeri è come sempre Paulo Dybala che, con un’accelerazione delle sue, si rende pericoloso al limite dell’area e costringe Palomino al fallo. La successiva punizione, però, non crea pericoli. Dopo lo spavento i bergamaschi cominciano a macinare gioco grazie soprattutto alla vena e alla visione di gioco di Alejandro Gomez. Al 6′ Castagne mette in mezzo un bel cross che Zapata non riesce ad indirizzare in porta di testa. Sei minuti più tardi è Ilicic che, liberato al limite dell’area da Hateboer, non riesce ad inquadrare la porta.

L’Atalanta guadagna la supremazia territoriale è schiaccia la Juve nella sua metà campo, è solo questione di tempo prima che la Dea passi in vantaggio. Infatti al 16′ ci pensa Duvan Zapata: il colombiano è imbeccato con un delizioso passaggio d’esterno di Gomez, vince il duello fisico con il difensore e batte il portiere. La Juve è in bambola, gli avversari dominano il campo e meritano il vantaggio. Al 33′ è Dybala che prova a dare la carica ai suoi con una giocata da fenomeno: splendido controllo al volo e tiro ad incrociare che viene deviato in corner. E’ solo un episodio, però, perché l’Atalanta riprende il controllo e sfiora il vantaggio con un tiro di Ilicic che viene deviato in corner.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Secondo tempo

Strigliati da Sarri i bianconeri cominciano il primo tempo con maggiore voglia e cercano subito il pareggio. La prima occasione è sui piedi di Bernardeschi al 49′, ma il suo sinistro finisce ampiamente fuori dal bersaglio. L’Atalanta torna a controllare il gioco, ma su una ripartenza Dybala mette in mezzo e trova il braccio di De Roon ed è rigore. Sul dischetto va Cristiano Ronaldo che non sbaglia e pareggia l’incontro. La Juve ci prova a portarsi in vantaggio, ma dopo la girandola di cambi grande occasione per Malinovski che tira di poco a lato dall’interno dell’area. Al 76′ grande giocata di Ronaldo che va vicino al gol, ma viene fermato da un grande intervento di Gollini. All’80esimo Malinovski trova il gol dell’1-2 con un gran tiro di destro su assist di Muriel. All’88esimo un altro rigore a favore della Juventus per mani di Muriel in area. Di nuovo Ronaldo sul dischetto segna il 2-2 nello stesso angolo del gol precedente.

Tabellino e Formazioni

JUVENTUS-ATALANTA 2-2
16′ Zapata;  55′, 90′ Cristiano Ronaldo (rig), 80′ Malinovski

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, De Ligt, Danilo; Rabiot, Bentancur, Matuidi; Bernardeschi, Dybala, Ronaldo. All. Sarri

ATALANTA (3-4-2-1): Gollini; Toloi, Palomino, Djimsiti; Hateboer, De Roon, Freuler, Castagne; Gomez, Ilicic; Zapata. All. Gasperini

Ammoniti: Bernardeschi, Cuadrado, Rabiot, Hateboer