Belen De Martino | Jodice incalza lui a Made in Sud | la reazione

La vicenda Belen De Martino continua a fare discutere. Il comico Peppe Jodice stuzzica Stefano durante ‘Made in Sud’, quest’ultimo reagisce in questo modo.

Belen De Martino
A Made in Sup siparietto di Peppe Jodice sul caso Belen De Martino Foto dal web

Anche nell’ultima puntata di ‘Made in SudStefano De Martino ha dovuto ‘sopportare’ l’intervento ironico su Belen Rodriguez del comico Peppe Jodice. Quest’ultimo più volte ha fatto riferimento alla sua relazione con Belen Rodriguez in passato, ma adesso le cose tra i due non vanno più bene.

LEGGI ANCHE –> Incidente per Stefano De Martino, spunta l’occhio nero: il motivo

Nonostante manchino le dovute conferme, sembra che la coppia non sia più tale e che il conduttore televisivo e ballerino nativo di Torre Annunziata e la showgirl argentina si siano lasciati. Una conferma ulteriore del fatto che tra Belen e De Martino non ci sia più amore arriva dalle risposte un pò imbarazzate di lui a Peppe Jodice. Ma va detto che Stefano si è sempre prestato allo scherzo. Jodice chiede: “A casa tutto bene?”. De Martino tenta di glissare con un “Si, tutto bene”. Ma il comico calca la mano ed insiste. “Ti porto una comunicazione, ti saluta tanto maculata Rodriguez”.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

LEGGI ANCHE –> Belen, post misterioso cancellato subito: “Il mio amore sei tu”

Belen e De Martino, lui sta allo scherzo: “Salutamela con affetto”

Sicché il conduttore di ‘Made in Sud’ replica: “Salutamela tanto, salutamela affettuosamente”. Per chi spera in un eventuale riavvicinamento, al momento sembra inutile riporci delle speranze. Tra i due non c’è più feeling. Si dice a causa della convivenza forzata 24 ore su 24 attraversata durante il lockdown, che avrebbe alimentato delle incomprensioni scopertesi più grandi del previsto. Magari il tempo aggiusterà tutto. Non a caso Belen e De Martino già una volta si erano lasciati per poi ritornare insieme.

LEGGI ANCHE –> Belen con un amico speciale: “Amore impossibile”

Gestione cookie