Coronavirus, via alla proroga della cassa integrazione: ecco tutte le novità

Parlando ai sindacati durante gli Stati Generali in corso a Roma il premier Giuseppe Conte ha annunciato “altre quattro settimane di cassa integrazione”.

Il governo varerà oggi un decreto “per altre 4 settimane di cassa integrazione”. Ad annunciarlo il premier Giuseppe Conte, rivolgendosi ai sindacati durante gli Stati Generali in corso a Roma. “Vogliamo riformare gli ammortizzatori sociali e cassa integrazione: vogliamo riformare uno strumento che si è rivelato farraginoso – ha aggiunto l’inquilino di Palazzo Chigi -. A differenza di altri governi non lasciamo i lavoratori, non li abbandoniamo per strada, non consentiamo che siano licenziati”. Stasera il Consiglio dei ministri per tradurre tutto questo in misure concrete.

Leggi anche –> Inps, il presidente Tridico: “Entro il 12 giugno pagheremo la cassa integrazione”

Leggi anche –> Stati Generali, il premier Conte: “Non sprecheremo nemmeno un euro”

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Cassa integrazione (e non solo) per uscire dall’emergenza

Il nodo della cassa integrazione è ovviamente legato a doppio filo a quello del reperimento delle risorse. A tal proposito, e dopo i rumors dei giorni scorsi secondo cui l’esecutivo sarebbe in procinto di “mettere le mani nelle tasche degli italiani”, il Presidente del Consiglio ha chiarito che “non c’è nel nostro orizzonte una patrimoniale”, ma “il risparmio privato è anche una risorsa e dobbiamo cercare di sollecitare che questo risparmio si indirizzi verso progetti specifici”.

Il premier Conte ha poi affrontato anche il tema del suo futuro in politica. “Io ho un incarico che è forse il più sfidante in questo momento storico – ha detto rispondendo a chi gli chiedeva di una sua candidatura nel M5S o a capo di un partito -. Non bisogna ripristinare la normalità ma dobbiamo fare meglio. Io ho iniziato questa esperienza avendo un’altra occupazione, è stata una situazione anomala”. “Ho un’occupazione – ha aggiunto – , lo dico a tutti quelli che inseriscono la figura di Conte nei sondaggi, lo dico ai miei compagni di viaggio, se domani tornerò alla mia occupazione sarò soddisfatto”.

Leggi anche –> Coronavirus, corsa alla surroga dei mutui: ecco come scegliere

EDS

Conte