Home News Liceale morta a 18 anni di Coronavirus: si stava per diplomare

Liceale morta a 18 anni di Coronavirus: si stava per diplomare

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:36
CONDIVIDI

Una liceale di nome Aquasha Moore è morta a 18 anni di Coronavirus: anni fa aveva subito un trapianto di fegato, ora si stava per diplomare.

(screenshot video)

Una settimana prima del diploma, una liceale all’ultimo anno della Dunbar High School è morta di COVID-19. Aquasha Moore, 18 anni, è stata sconfitta dalla malattia, come ha spiegato la sua ex insegnante, Tiffany Alexander-Jones, che ha confermato la notizia. La ragazza era ricoverata in ospedale.

Leggi anche –> Quando finirà il Coronavirus, le risposte in una vecchia epidemia del 1890

La sua ex insegnante ci ha tenuto a ribadire che la giovane, nonostante la malattia, aveva continuato a studiare dal letto dell’ospedale in cui era costretta. Da quanto si apprende, la ragazza avrebbe subito un trapianto di fegato in terza media.

Leggi anche –> Infermiera malata di Coronavirus: “I complottisti ignoranti devono tacere”

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

La tragedia della giovane liceale uccisa dal Coronavirus

In ogni caso, dopo il trapianto pare avesse sempre condotto una vita normale. La sua ex insegnante ci tiene a precisare che Aquasha Moore aveva una personalità brillante. Tanti sono i messaggi di cordoglio per la morte di questa giovane ragazza, uccisa dal Coronavirus a soli 18 anni. Una tragedia immensa, che ha sconvolto la comunità scolastica.

“Preghiere per la sua famiglia e i suoi amici. Straziante di perderla in così giovane età e dopo aver subito un intervento chirurgico al fegato”, uno dei commenti che è apparso sulla piattaforma Reddit. Un altro utente scrive: “Aveva l’età dei miei fratelli, non riesco nemmeno a immaginare il dolore che la famiglia sta attraversando”.