Roma, incidente ferroviario alla stazione Tuscolana: “Treno fuori controllo”

Incidente ferroviario alla stazione di Roma Tuscolana: un treno regionale è rimasto coinvolto in un tamponamento con un mezzo di manutenzione. 

Quattro feriti, due macchinisti e due operai ricoverati in ospedale, e una trentina di passeggeri illesi: questo il bilancio dell’incidente ferroviaria avvenuto oggi pomeriggio a Roma. Un treno regionale diretto alla stazione Fiumicino Aeroporto è finito contro un mezzo della manutenzione all’altezza della stazione Tuscolana in direzione Ostiense.

Leggi anche –> Treno deragliato a Lodi, inquietante collegamento con l’epidemia di Coronavirus

Leggi anche –> Disastro ferroviario a Melbourne: treno deraglia, due le vittime accertate

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Pauroso scontro alla stazione Tuscolana

I due operai rimasti feriti nell’impatto tra i due mezzi sono stati trasportati in codice rosso all’ospedale San Giovanni e non sono in pericolo di vita. Lievemente feriti, invece, i due macchinisti del treno, trasportati rispettivamente all’ospedale San Camillo e all’ospedale Umberto I in codice verde e tuttora ricoverati.

A bordo del treno c’erano circa 30 passeggeri che sono stati soccorsi dagli operatori del 118 subito dopo l’impatto e accompagnati a piedi per circa 100 metri fin dentro la stazione. Attimi di terrore per loro: per un pelo non è finita in tragedia. Sul posto anche gli agenti della Polfer e della Polizia scientifica per tutti i controlli e i rilievi del caso. Ancora da chiarire le cause dell’incidente, a seguito del quale si sono registrati ritardi fino a mezz’ora sulla linea ferroviaria: solo poco fa la circolazione è tornata alla normalità.

Leggi anche –> Incidente ferroviario devastante in Danimarca – Ecco il VIDEO 

EDS