Home News Ragazza investita | morta Chiara Papini | chi l’ha investita si è...

Ragazza investita | morta Chiara Papini | chi l’ha investita si è costituito

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:47
CONDIVIDI

Dopo una notte di agonia è morta Chiara Papini, la ragazza investita nella serata del 20 maggio 2020 a Lecco. Il pirata della strada era scappato ma si è costituito.

ragazza investita
È morta Chiara Papini la ragazza investita a Lecco Foto dal web

Non ce l’ha fatta Chiara Papini, la ragazza investita a Lecco nella tarda serata di mercoledì 20 maggio. La giovanissima era stata travolta da un’auto che poi non si è fermata, con il conducente che è scappato via senza prestare soccorso.

LEGGI ANCHE –> Muore investito | scende dalla sua Jaguar senza inserire il freno a mano

Chiara ha vissuto le ultime ore in ospedale, nel tentativo da parte dei medici di salvarle la vita. Ma ogni sforzo è risultato vano e la ragazza investita era già arrivata in condizioni disperate al pronto soccorso di Lecco. Per quanto riguarda la persona che ha travolto Chiara, quest’ultima ha infine deciso di costituirsi. Stamattina presto si è presentato al comando della Polizia Locale della città lombarda svelando quanto vissuto solamente poche ore prima. Si tratta di un giovane di 22 anni che alle forze dell’ordine ha confessato di essere fuggito perché impaurito da quanto successo.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

LEGGI ANCHE –> Uomo morto | il corpo era in un carrello fuori ad un supermercato

Ragazza investita, è morta in ospedale dopo una notte di agonia

Chiara stava attraversando la strada percorrendo le strisce pedonali, in via Papa Giovanni XXIII. Il ricovero per lei ha richiesto l’ausilio di una eliambulanza che l’ha trasportata nel meglio attrezzato ospedale di Varese. Purtroppo però, poco prima dell’ora di pranzo di giovedì 21 maggio 2020, ogni speranza è svanita. I medici hanno dichiarato la morte cerebrale della giovane, che ieri sera era uscita assieme ad alcuni amici, dopo oltre due mesi vissuti da reclusa in casa a causa della quarantena. Alcuni dei ragazzi che erano con Chiara hanno intravisto la vettura che si è data alla fuga precipitosa. Il 22enne al volante ha anche dovuto sottoporsi al test di rilevazione alcolemico, per individuare eventuali tracce di alcolici o di sostanze stupefacenti nel suo sangue.

LEGGI ANCHE –> Uomo investito | morto sul colpo | la tragedia nella notte a Roma