Jean Paul Getty chi era: età, carriera e vita privata dell’imprenditore

Conosciamo meglio la storia di Jean Paul Getty: ecco tutte le curiosità della carriera e vita privata dell’imprenditore

Jean Paul Getty

Jean Paul Getty nasce a Minneapolis il 15 dicembre 1892. Suo padre era un industriale del petrolio e diventò uno dei rappresentati del settore con un patrimonio di un miliardo di dollari.

LEGGI ANCHE >>> Stasera in tv film – Tutti i soldi del mondo: cast, trailer e trama del film

Ha collezionato grandi reperti archeologici e opere d’arte, con quadri dei più grandi pittori fiamminghi, francesi e italiani: la sua collezione si trova al Jean Paul Getty Museum a Los Angeles. Frequenta l’University of Southern California di Los Angeles e poi l’Università di Berkeley laureandosi in economia e scienze politiche al Magdalen College di Oxford nel 1914. Dopo appena due anni diventa milionario gestendo la sua compagnia petrolifera di Tulsa.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Nel 1956 fonda la Getty Oil Company diventando uno degli uomini più ricchi come  possessore di pozzi di petrolio in Texas, in Canada e in Arabia Saudita e pioniere dello sfruttamento dell’Alaska. Nel 1976 è morto a Londra con il suo patrimonio netto tra i 2 e i 4 miliardi di dollari.

Jean Paul Getty chi è: vita privata

Getty si è sposato per ben cinque volte. La sua ultima moglie, Louise Dudley Lynch, è stata una cantante lirica che all’inizio della seconda guerra mondiale è stata messa in prigione per essere accusata come spia a Roma. Nel 1973 suo nipote John Paul Getty III fu sequestrato in Italia dalla ‘Ndrangheta: all’inizio Paul rifiutò di pagare i soldi per il riscatto affermando: “Ho 14 altri nipoti, e se tiro fuori anche un solo penny avrò 14 nipoti sequestrati”. Soltanto dopo quando i rapitori gli inviarono l’orecchio mozzato del nipote tornò sulla sua decisione pagando 2 miliardi di lire. Successivamente impose al nipote di ridargli i soldi indietro con un interesse annuo del 4%.

Jean Paul Getty