Vite al limite, chi è Nikki Webster: come è diventata oggi

Nikki Webster è stata una paziente del Dottor Nowzaradan ed ha partecipato al programma televisivo Vite al limite. Scopriamo com’è diventata oggi.

La statunitense di 34 anni Nikki Webster si considerava una drogata di cibo. Dall’infanzia, il cibo per lei era l’unica ragione di vita, ma quando ha superato i 295 kg si è resa conto che la sua vita non sarebbe potuta continuare così.

Leggi anche -> Vite al limite e poi, chi è Sarah: la sua storia e come è ora

Per iniziare la sua vita la sua nuova dieta Nikki non aveva forza di volontà, non riusciva ad eliminare dalla sua routine alimentare i cibi grassi, i dolci e le bibite gassate. Con il tempo per la giovane è diventato sempre più difficile essere autonoma, azioni come camminare o farsi una doccia da sola erano diventate impossibili ed è dovuta tornare a vivere con i genitori. Quando è entrata nello show Vite al limite, con l’aiuto del Dottor Nowzaradan, è riuscita a perdere 160 kg e si è sottoposta a un intervento per ridurre lo stomaco.

Leggi anche -> Vite al limite, chi sono Diana e Ashley: come sono diventate oggi

La vita di Nikki Webster dopo Vite al limite

Nikki temeva che nonostante l’intervento chirurgico, non sarebbe riuscita a correggere le sue abitudini alimentare ma, nell’anno successivo alla riduzione dello stomaco, ha perso oltre 90 kg e si è sottoposta anche ad un intervento per la rimozione della pelle in eccesso. L’aiuto della psicoterapia, inoltre, l’ha aiutata ad arrivare alla radice dei suoi problemi relativi alla dipendenza da cibo.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI!