Vite al limite e poi, chi è Sarah: la sua storia e come è ora

L’ex concorrente di Vite al limite Sarah Neeley ha perso ben 202 chili grazie al Dottor Nowzaradan. Ecco tutto quel che c’è da sapere su di lei. 

Sarah Neeley è stata fra i più memorabili protagonisti di Vite al limite, il programma che mostra i prodigiosi effetti della terapia del dottor Nowzaradan. Conosciamola più da vicino.

Leggi anche –> Vite al Limite, dove si trova la clinica del Dottor Nowzardan? 

Leggi anche –> Addio a Sean Milliken, uno dei protagonisti di “Vite al limite”: ecco chi era 

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

L’identikit di Sarah Neeley

Sarah Neeley, originaria dell’Ohio (Stati Uniti), è passata da 292 kg a 179 kg di peso, e dopo solo due mesi a 146, fino a toccare gli 89 chili: ha perso un totale di 202 chili. Purtroppo ha perso anche un bambino al quarto mese di gravidanza e ha sofferto molto, come lei stessa ha fatto sapere sui social. Sta di fatto che la sua esperienza a Vite al limite si è chiusa in modo più che positivo, e rappresenta un potente messaggio di speranza per il pubblico e per tutti coloro che vivono una condizione simile a quella che ha vissuto lei: l’amore per sé stessi e la determinazione sono alla lunga un’arma vincente.

Il cibo per Sarah era sempre stato un rifugio nel quale trovare conforto per sfuggire da una vita difficile, dovuta ai problemi con l’alcool del padre e alle continue liti dei suoi genitori. Dopo la separazione la mamma si è risposata e da quel momento in avanti la situazione di Sara è del tutto precipitata. A 35 anni è arrivata a pesare 291 chili, ragion per cui ha deciso di lasciare Dayton, la città dell’Ohio nella quale abitava per sottoporsi alla cura di 12 mesi nella clinica del Dottor Nowzaradan.

Una scelta rivelatasi vincente: Sarah ha smaltito nel giro di pochi mesi il 70% dei suoi chilogrammi iniziali. La sua è la quarta perdita di peso più alta della storia del programma. Perfino il dottor Nowzaradan ha ammesso che se la dovesse incontrare per strada faticherebbe a riconoscerla visto lo straordinario cambiamento, mostrando tutta la sua soddisfazione per lei. “Nella mia vita non ho mai pensato che per una volta avrei raggiunto il mio obiettivo – ha confessato Sarah -, ho imparato molto da me stessa e ho molto altro ancora da imparare”.

Leggi anche –> James King, protagonista di “Vite al limite”, morto a 49 anni

EDS