Ornella Vanoni e Gino Paoli: la storia d’amore tra i due cantanti

La storia d’amore tra i due cantanti Ornella Vanoni e Gino Paoli: cosa sappiamo, quanto tempo sono stati insieme, i ricordi dell’artista.

(foto pubblico dominio)

Gino Paoli e Ornella Vanoni, nel corso della loro vita, hanno avuto entrambi molte relazioni. Il cantante, in particolare, ha avuto un figlio, Giovanni, dalla prima moglie, Anna Fabbri. C’è poi la nota relazione con Stefania Sandrelli, ancora minorenne all’epoca, da cui nacque Amanda.

Leggi anche –> Chi è Ornella Vanoni: età, carriera, vita privata, ex marito | Video

Nel 1991 ha infine sposato Paola Penzo, storica collaboratice, dalla quale ha avuto tre figli, Nicolò, nato undici anni prima delle nozze, Tommaso e Francesco, quest’ultimo nato nel 2000. Il cantautore ha nel mezzo avuto una lunga storia con Ornella Vanoni, iniziata a fine anni Sessanta e proseguita anche negli anni Settanta.

Leggi anche –> Gino Paoli, chi è: drammi, amori, vita e carriera del cantautore

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Quanto tempo sono stati insieme Ornella Vanoni e Gino Paoli

(screenshot video)

Da quella storia d’amore tormentata nacque molti anni dopo una collaborazione professionale, sfociata negli anni Duemila nella tournée dal titolo allusivo Ti ricordi? No, non mi ricordo. “Lui è un gatto. Non lo vedevo per tre giorni, poi scendevo ed era seduto sui gradini del portone”, ha confessato qualche tempo fa la Vanoni in un’intervista a Maurizio Costanzo.

Ma già dai primi anni Sessanta i due erano già degli ottimi conoscenti: quando Gino Paoli nel 1963 tentò il suicidio, la cantante andò a trovarlo. Ha confidato a tal proposito la Vanoni: “Non ho pensato a niente perché non ne sapevo esattamente i motivi. Mi ricordo che sono andata a trovarlo di notte, lui era pieno di ossigeno… Sono entrata e lui continuava a ridere, mi guardava e mi tirava i capelli”.