Dove alloggiare a Salvador de Bahia: le zone migliori

Scegliere dove alloggiare a Salvador de Bahia per chi non conosce la città può essere un’impresa alquanto difficile.
Salvador è la terza città più grande del Brasile ed è famosa per essere una delle zone più pericolose dell’intero paese.

dove alloggiare a salvador: pelourinho
Pelourinho – Salvador

Una delle migliori zone in cui soggiornare a Salvador basandoci sulla posizione, le attrazioni turistiche ed i prezzi degli alloggi, è sicuramente il famoso centro storico della città, conosciuto come Pelourinho. Purtroppo però, nonostante la sua indiscutibile bellezza artistica, questa zona è anche tra le più pericolose della città. Per cui se è la prima volta che visitate un paese del Sudamerica, allora è senz’altro meglio evitare di alloggiare in centro, in quanto è la zona in cui si concentrano più rapine ai turisti.
Tuttavia, il Pelourinho resta la zona più comoda in cui alloggiare dato che da qui si può perfettamente raggiungere a piedi quasi ogni attrazione della città.

Itapua: il quartiere turistico per eccellenza

Il quartiere di Itapua è quello che più si avvicina agli standard europei.
Questa zona si trova a nord-est del centro della città, tra il viale General Severino Filho Avenue e la via Professor Souza Brito.
Qui troviamo spiagge come Itapua, Ipitanga, Pedra do Sal e il Faro di Itapoan.

Sulla spiaggia di Itapoan c’è un vecchio faro circondato da diversi caffè e ristoranti tipici della zona, dove si respira un’atmosfera tranquilla e balneare.
Oltre ad essere una zona vicina al centro, è anche ben collegata per raggiungere i punti principali della città.

Soggiornare a Itapua permette al visitatore di godere delle spiagge e dell’ambiente costiero della Bahia senza correre troppi pericoli.

Dove alloggiare a Salvador: Ondina

ondina: dove alloggiare a salvador
Ondina – Bahia

Ondina si trova a sud della penisola proprio di fronte al mare, vicino al distretto di Rio Vermelho.
Si tratta di una zona di lusso dove abbondano discoteche, bar, negozi di marca e ristoranti di alto livello.

A differenza di altri quartieri della città, ha locali con musica dal vivo e ristoranti gourmet, che attraggono la stragrande maggioranza dei giovani turisti che si recano a Salvador de Bahia.

Diverse linee di autobus passano per i viali di questa zona – come R. Padre Feijó, Reitor Miguel Calmon e Sao Jorge – e la collegano al centro della città.

Ondina è la zona migliore per soggiornare a Salvador de Bahia per chi vuole godersi il lusso e il divertimento notturno. In questo quartiere, infatti, troviamo numerosi hotel di lusso a cinque stelle.

Santo Antonio: uno dei quartieri più antichi della città

Santo Antonio è uno dei quartieri più antichi di Salvador de Bahia, situato nel centro della città, vicino a Barbalho e Carmo.

La sua attrazione più emblematica è la Parroquia de San Antonio, situata in cima a una collina, da dove si possono ammirare le migliori viste panoramiche della città.

Un altro sito di interesse del quartiere è il Lago Santo Antonio, un centro turistico formato da aree verdi e monumenti dove fare delle lunghe passeggiate.

Santo Antonio quartiere di Salvador

Soggiornare in questa zona permette ai visitatori di recarsi a piedi verso le attrazioni del Centro Storico. Tuttavia, ci sono anche molte fermate di autobus per muoversi nel quartiere e nei dintorni.

Le pousadas e gli ostelli della zona – proprio come a Pelourinho – sono una buona opzione se state scegliendo dove alloggiare a Salvador, poiché consentono di ridurre i costi e, a loro volta, di stare vicino alle attrazioni principali della città.

Dove alloggiare a Salvador: la zona del Flamengo

Flamengo si trova a nord-est del centro ed è una delle zone costiere più trafficate della città, situata vicino a Stella Maris e all’aeroporto internazionale di Salvador de Bahia.
Le sue spiagge, insieme a quelle di Stella Maris, fanno parte di uno dei paradisi costieri più importanti del Brasile.

La zona del Flamengo è la destinazione preferita dagli amanti delle attività come le immersioni, la pesca, il surf e il kitesurf.

Uno dei suoi maggiori vantaggi è la vicinanza all’aeroporto, che lo rende la zona migliore per soggiornare a Salvador de Bahia per i weekend o se state effettuando uno scalo.

Nonostante sia lontano dal centro, Flamengo è ben collegato al resto della città. Dal viale principale della zona, chiamato Luis de Viana, troverete diversi bus che arrivano fino in centro.

Questa particolare zona della città è caratterizzata da un incredibile numero di appartamenti in affitto per i turisti.

Pituba: il quartiere più esclusivo della città

Pituba si trova a sud-est di Bahia, ed è la zona residenziale più esclusiva e di alta classe.

Il divertimento e le attività ricreative di Pituba si concentrano in Avenida Manoel Dias Da Silva, dove si trovano gallerie, musei, teatro, bar e il famoso City Park.

Pituba Beach offre un ambiente molto più tranquillo rispetto alle altre spiagge della città. Essendo un luogo più locale e meno turistico, è l’ideale per una vacanza estiva lontano dagli assembramenti di turisti.

Per quanto riguarda i trasporti, si tratta di una zona lontana dal centro ma ben supportata dai mezzi pubblici. In ogni angolo importante del quartiere è possibile prendere l’autobus per le zone più centrali.

Quando si cerca dove alloggiare a Salvador de Bahia, Pituba è una delle migliori alternative, perché, pur non avendo il dinamismo del centro, offre sistemazioni economiche e confortevoli. E, soprattutto, è una delle zone meno pericolose dell’intera città.

Per i più giovani, consigliamo infine di alloggiare in una delle zone più centrali e vive della città. Il Pelourinho, Rio Vermelho (ovvero il quartiere della festa di Salvador) o Barra (dove troviamo il famoso faro che appare nella maggior parte delle foto della città), sono le zone in cui si concentrano la maggior parte dei backpackers ansiosi di fare nuove amicizie.

 

Dalla nostra inviata in Brasile Lucia Schettino