Fidanzato traditore: “L’ho fatto con 30 donne, lei stava per partorire”

L’incredibile confessione di un fidanzato traditore: “L’ho fatto con 30 donne, lei stava per partorire”, la coppia ha 2 figli, lei lo lascia.

Un uomo ha ammesso di aver tradito la sua fidanzata con 30 donne, anche mentre era in travaglio con il suo bambino. Steven Lee, 34 anni, ha perso la nascita del suo secondo figlio perché aveva un’altra donna nel loro letto.

Leggi anche –> Mara Venier tradita il primo giorno di matrimonio, la confessione

Ora la sua compagna, Coral Gibb, 23 anni, lo ha inchiodato alle sue responsabilità. Quanto accaduto viene ricostruito dal tabloid Mirror. “Ha rovinato il giorno più felice della mia vita”, ha detto Coral, di Lowestoft, Suffolk.

Leggi anche –> Fidanzato traditore: “Ha cinque figli con mia sorella. Oggi siamo una famiglia”

Se vuoi seguire tutte le ultime notizie selezionate dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI!

“Il mio compagno mi ha tradito mentre partorivo”

I suoi sospetti furono inizialmente suscitati quando le sue acque si aprirono e lei fece un salto a casa per preparare rapidamente una borsa da ospedale. Steve apparve agitato in cima alle scale e insistette che se ne andasse immediatamente. Fu solo durante il viaggio verso l’ospedale mentre aveva le contrazioni che si rese conto del perché lui l’avesse voluta fuori strada: aveva un’altra donna nel loro letto. Ha dato alla luce la loro piccola Bella e quando si è presentato un’ora dopo, Coral ha affrontato il suo ragazzo da cinque anni, che ha ammesso di avere una relazione.

“Avevo tanta sete che gli ho chiesto di prendermi una bibita fresca”, ha detto Coral. Quando il compagno si allontana, “ho sfogliato il suo telefono perché ero così sospettosa e ho trovato innumerevoli e-mail tra lui e un’altra donna. Era ovvio cosa stesse succedendo”. La donna prosegue: “Quando è tornato, gli ho chiesto di sapere cosa sta succedendo e ha ammesso di aver dormito con un’altra donna e ha detto che gli dispiaceva”. In seguito, l’uomo le fa altre confessioni e lei lo lascia: “È stato imperdonabile e ho preso la decisione giusta perché in seguito ha ammesso di aver dormito con circa 30 persone mentre eravamo insieme”. In realtà, Coral iniziò a sospettare che qualcosa non andasse quando Steve, che aveva incontrato in un night club all’età di 17 anni, iniziò a sparire la sera.