Beppe Sciandra, chi è il camionista di Ruota Libera: età, foto, carriera

Vediamo chi è Beppe Sciandra, detto “Poldo”, il camionista che sarà ospite a Da Noi… A Ruota Libera su Raiuno. Grazie agli autotrasportatori come lui l’Italia può andare avanti. 

Oggi domenica 19 aprile andrà in onda su Raiuno alle 17:35 il programma Da Noi…A Ruota Libera, condotto da Francesca Fialdini. Tra gli ospiti celebri tra cui Nek, Alex Zanarsi, Giancarlo Magalli, Bianca Guaccero, Massimo Ghini e tanti altri, comparirà anche l’autotrasportatore Beppe Sciandra, detto “Poldo“. Dobbiamo dire grazie a camionisti come lui e i suoi colleghi che girano l’Italia, permettendo al Paese di andare avanti.

Leggi anche -> Domenica in ascolti, ospiti e anticipazioni di oggi 19 Aprile

Classe 1974, Beppe è cresciuto ad Albenga nella cascina dello zio in mezzo a trattori e macchine agricole. La prima volta che ha guidato un trattore aveva 6 anni: “Era di mio nonno e ce lo contendevamo io e cugino!“, così ha raccontato. Suo zio era titolare di una ditta di pullman; crescere tra ingranaggi, motori, grasso e gasolio era già qualcosa di intrinseco nel DNA. “Mio fratello, più grande di me di 13 anni, mi insegnò a guidare l’automobile, la sua adorata Fiat 500 del ’79. Era il mio eroe, mi portava a guidare su una strada deserta dove facevamo scuola guida. Poi arrivarono i camion. Sotto “naia” a 21 anni presi le patenti. Una volta congedato ero pronto per volare verso l’infinito”, così ha detto dei suoi inizi. Oltre alla passione per i motori, è un fan sfegatato dell’Hard Rock e, in particolare, del Metal. Beppe convive da 6 anni con Fabia e i suoi figli.

Leggi anche -> Coronavirus Italia: dati contagio Regioni del 18 aprile | LIVE

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Tutto bene, oggi TUTTO BENE #restateacasa #camionistiintrattoria

Un post condiviso da Beppe Sciandra (@poldobeppe) in data:

Il soprannome “Poldo” di Beppe Sciandra

Beppe dai suoi amici autotrasportatori è chiamato “Poldo”, perché una volta un collega l’ha visto addentare un panino gigante, come quelli che mangia il personaggio dei fumetti Poldo e da allora il soprannome non l’ha abbandonato più. Ha oltre 20 anni di esperienza ed è stato in tutta Europa con il suo lavoro. Oggi, però, ha un camion tutto suo: il PoldOne, un bestione con oltre 1.300.000 km, con il quale lavora da Savona e distribuisce nel Nord Italia. A fagli compagnia, l’inseparabile cagnolina Camilla.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI!