Famiglia distrutta dal Coronavirus: morti tre fratelli in 20 giorni

A Dello continua l’emergenza per Coronavirus: una famiglia è stata falcidiata con tre fratelli morti in appena 20 giorni dopo l’addio ad una bambina

Coronavirus sangue

Il Coronavirus non si arresta in Italia, anzi continua a provocare tragedie senza precedenti. Così a Dello una famiglia ha, prima, visto morire una splendida bambina di soli 6 anni per una terribile malattia. Così Andrea Ferrari ha dovuto fare i conti con tre scomparse all’interno della sua famiglia con l’addio allo zio Fausto, alla zia Margherita e infine al papà Cesare. Il 16 marzo è andato via Fausto, che aveva 87 anni ed era ospite della Rsa di Orzivecchi. Poi il 4 aprile, a distanza di poche ore, sono morti Margherita di 84 anni e papà Cesare di 79. Così il figlio non ha potuto rivolgergli l’ultimo saluto morendo in ospedale da solo.

LEGGI ANCHE –> “Coronavirus, isteria di massa”, musicista morto per il virus

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Famiglia distrutta dal Coronavirus: quante tragedie!

L’ennesima tragedia durante l’emergenza che ha messo in ginocchio questa volta la piccola comunità di Dello: finora sono stati riscontrati ben 44 casi di positività tra i residenti  con 7 decessi. Tante scomparse, tra parenti ed amici, che hanno così messo in ginocchio l’Italia intera. Sarà dunque difficile ripartire dopo questo periodo davvero terribile.