Bimbo di 6 anni con la fibrosi cistica guarisce dal Coronavirus: è un eroe

Coronavirus, è guarito il coraggioso bambino di sei anni con fibrosi cistica. Ha sfidato le probabilità, e ha sconfitto il coronavirus.

A Joseph Bostain, del Tennessee, USA, è stato diagnosticato il coronavirus il 19 marzo, dopo essersi ammalato di febbre e tosse.
Nonostante le sue condizioni, che lo rendono immunocompromesso, con una ridotta capacità di combattere le infezioni, il bambino si è ora completamente ristabilito. In un radioso video pubblicato su Facebook lui si descrive come un guerriero, e ringrazia la famiglia e gli amici per avergli mandato cartoline, regali e auguri: “Grazie per tutti i biglietti, le preghiere e i regali”, ha detto. “Sono un guerriero della fibrosi cistica e ho battuto Covid-19”. Durante la malattia il bimbo e la sua famiglia sono stati inondati dal sostegno dei membri della loro comunità, che volevano tirargli su il morale.

Potrebbe interessarti anche –> Mamma si prende cura del figlio affetto da Coronavirus ma si ammala e muore

Bimbo di 6 anni guarisce dal Coronavirus, la storia di Joseph

Joseph, di Clarksville, è stato portato di corsa all’ospedale pediatrico Monroe Caroll Jr dopo aver iniziato a mostrare i sintomi del coronavirus. Il 19 marzo sua madre Sabrina ha scritto su Facebook che era risultato positivo al test, e ha chiesto ad amici e parenti di tenere suo figlio nelle loro preghiere. Ha scritto: “Ok, oggi ho ricevuto la chiamata confermata da Vanderbilt che Joseph è positivo a COVID19! Ha avuto febbre e tosse ed è stanco! Dite solo qualche preghiera!”. Dopo la diagnosi il bimbo ha dovuto sopportare due settimane di quarantena in casa sua. In un aggiornamento del 21 marzo Sabrina ha pubblicato che, nonostante il suo giovane figlio avesse ancora la tosse, non aveva più né febbre né mal di gola e si era svegliato sorridendo: “Attualmente sta disegnando e scrivendo messaggi ai suoi amici! Le preghiere funzionano! Grazie per il sostegno! State bene!”. Il 22 marzo Sabrina, su Facebook, ha ringraziato i compagni di classe di Joseph della scuola elementare di East Montgomery, che hanno sfilato fuori da casa sua e gli hanno asciato una collezione di cartoline e palloncini.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI!

Covid 19 Italia