Vite al Limite, dove si trova la clinica del Dottor Nowzardan?

0
4

Vite al Limite: dove si trova la clinica del Dottor Nowzaradan? 

nowzaradan-clinica-vite-al-limite-dove-si-trova
Intagram

Dove si trova la clinica del dottor Nowzaradan di Vite Al Limite? Questa sera ci troveremo davanti ad un nuovo appuntamento con il programma in onda su Real Time, Vite al Limite che segue la vita, per un anno, di alcune persone obese che vogliono “rimettersi in carreggiata” con l’operazione di bypass gastrico effettuato dal Dottor Nowzaradan. Il programma è molto seguito, soprattutto perché il medico ha un modo di fare molto crudo e allo stesso tempo curioso per i fan che dedicano infatti al Dottor Now moltissimi meme. Chi è a dieta infatti cerca di motivarsi con le sue frasi secche e con il suo mood da “ti guardo sempre”. Ma dove si trova la famigerata clinica del Dottor Nowzaradan.

Dove si trova la clinica del Dottor Now?

Le puntate di Vite al Limite tengono sempre incollati allo schermo moltissimi telespettatori che seguono la vita di queste persone obese. Le loro storie, la dieta e il mood del dottore sono i punti di forza di questo programma. La maggior parte delle volte i pazienti, per essere ammessi al programma di Nowzaradan devono trasferirsi in Texas per essere seguiti con maggior costanza. Proprio qui infatti si trova la clinica del Dottor Now. Siamo al 4009 Bellaire Boulevard di Houston e qui si trova la clinica così all’avanguardia dove opera il medico di Vite al Limite in questo programma nato dall’idea del figlio regista.

Houston, tra la Nasa e il più alto tasso di obesi d’America

La città di Houston si trova, come abbiamo detto, in Texas negli Stati Uniti d’America e venne fondata nel 1836 prendendo il nome dall’ex politico e generale americano Sam Houston. I motivi per cui abbiamo sentito parlare spesso di questa città è che ha una grandissima e potentissima industria energetica, un porto tra i più affollati d’America ed è anche sede di numerose università tra cui la più famosa è proprio l’Università di Houston, la prima in termini di ricerca. Ma sicuramente se vi diciamo “Houston abbiamo un problema” molti di voi penseranno alla NASA e infatti questa città è la sede dell’agenzia aerospaziale e Houston è stata anche, pare, la prima parola pronunciata da Neil Armstrong quando arrivò sulla luna.

Inoltre, nel 2005, la rivista Men’s Fitness, come si legge su Wikipedia, ha definito questa città come il simbolo dell’obesità perché da alcune analisi è risultato che il 23% degli abitanti è obeso. Inoltre in questa città ci sono il doppio dei negozi di frittelle e di dolciumi rispetto alla media degli Stati Uniti.

Riccardo Sciarretta