Home News Ragazzo toglie la mascherina e sputa sulla frutta: “Infettiamo” – VIDEO

Ragazzo toglie la mascherina e sputa sulla frutta: “Infettiamo” – VIDEO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:31
CONDIVIDI

Un ragazzo è stato denunciato dopo aver postato un video in cui si toglie la mascherina e sputa sulla frutta in un supermercato.

Già da tempo la corsa alla visibilità social ha messo in mostra la stupidità umana sotto varie forme. In un mondo in cui conta solamente quanta gente ride ai tuoi video o ti mette like o segue le tue insignificanti gesta quotidiane, siamo ormai abituati a vedere manifestazioni costanti crassa idiozia. Si pensava che, con l’arrivo di un epidemia potenzialmente letale per tutti, simili dimostrazioni fossero relegate per il momento a momenti più spensierati, ma gli idioti sono sempre pronti a sorprenderci e a dimostrare quanto sia basso il loro quoziente intellettivo.

Leggi anche ->L’annuncio di Conte: “Inevitabili proroghe alle chiusure di scuole e negozi”

Come se non bastassero quelli che pensano alla cospirazione governativa, quelli che ritengono che il Coronavirus sia solo una mossa delle case farmaceutiche per vendere vaccini, quelli ancora che si lanciano nel Coronavirus Challenge (leccare oggetti potenzialmente infetti), ecco che arriva lui. Un ragazzo ieri ha postato una serie di stories Instagram intitolate “Infettiamo”. In queste si vede lui che raggiunge il supermercato, quindi si avvicina alla frutta, toglie la mascherina e spunta. Orgoglioso, poi, rivolge un sorriso alla telecamera.

Leggi anche -> Cina, nessun nuovo caso di Coronavirus: prima volta dall’inizio del contagio

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Ragazzo spunta sulla frutta al supermercato: identificato e denunciato

Questo esempio di pochezza umana si è verificato a Caserta ed è stato reso noto da Francesco Emilio Borrelli, consigliere della Regione Campania. Il politico, ovviamente, posta il video per denunciare il comportamento irresponsabile e per mandare un messaggio a chiunque dovesse trovare divertente l’azione e pensasse di imitarlo. Nel post infatti si legge: “Neanche l’emergenza sanitaria da Coronavirus sembra fermare la stupidità di alcuni individui che amano mettersi in mostra sui social con atti scellerati”.

E ancora, spiega Borrelli: “L’idiota che compie questo gesto che vediamo nel video, sputa sulla frutta con il sorriso stampato sul volto, crede forse di essere divertente invece è un incosciente ed un criminale. In un momento come questo cospargere saliva e liquidi corporei è estremamente pericoloso, farlo volontariamente equivale ad attentare alla vita altrui. Abbiamo segnalato il video alle autorità in modo che questo individuo possa essere denunciato e punito in maniera severa”.

Identificato e denunciato l’autore del video. Gli agenti lo hanno prelevato in casa chiedendogli spiegazioni per quel gesto. Il giovane si è giustificando dicendo che si è trattato di una “Ragazzata”. Intanto è stato sottoposto al test sul Coronavirus per escludere che possa essere contagioso. Nel caso in cui dovesse essere positivo la sua posizione di aggraverebbe ulteriormente.