Mariangela Melato, chi era l’attrice: carriera e curiosità

0
3

Chi era la grande attrice italiana Mariangela Melato, scomparsa nel gennaio 2013: carriera e curiosità, tutti i suoi film di successo.

(screenshot video)

Scomparsa nel gennaio 2013, a causa di un tumore al pancreas, Mariangela Melato è senza ombra di dubbio una delle migliori attrici cinematografiche italiane di sempre.

Leggi anche –> Chi è Renzo Arbore: età, vita privata, amori, moglie, carriera del cantante

In carriera, ha vinto 6 David di Donato e 5 Nastri d’Argento, risultando anche una delle attrici più premiate. Nel 1987, il suo ruolo teatrale in Medea le valse il premio Eleonora Duse.

Leggi anche –> Massimo Ranieri, chi è: età, mogli, figlia, carriera e vita privata

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Carriera e curiosità sull’attrice Mariangela Melato

A teatro uno dei suoi ruoli più noti è quello di Filumena Marturano e sempre a teatro ha lavorato con Luca Ronconi, Dario Fo e Luchino Visconti, a inizio carriera. Il suo esordio al cinema arrivò a fine anni Sessanta con Thomas e gli indemoniati di Pupi Avati. Il grande successo invece negli anni Settanta, soprattutto con delle pellicole girate da Lina Wertmuller e interpretate da Mariangela Melato in coppia con Giancarlo Giannini.

Al cinema ha recitato anche per registi come Luciano Salce, Giuseppe Ferrara, Elio Petri e Luigi Comencini. I suoi ruoli più apprezzati furono tra gli altri quelli in La poliziotta, per la regia di Steno, Caro Michele, diretto da Mario Monicelli e Dimenticare Venezia di Franco Brusati. Giuseppe Bertolucci e Sergio Rubini furono invece gli ultimi registi a dirigerla. Amatissima negli anni Settanta e Ottanta, le sue apparizioni al cinema divennero sempre più rare a partire dalla seconda metà degli anni Ottanta.