Home Dove, come e quando Coronavirus, Usa blocca tutti i voli con l’Europa

Coronavirus, Usa blocca tutti i voli con l’Europa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:29
CONDIVIDI

Gli Stati Uniti bloccano i voli con tutti i Paesi europei. Collegamenti solo con la Gran Bretagna

coronavirus mondo

Il presidente Donald Trump accusa l’Europa di non aver gestito bene l’emergenza Coronavirus quando era ancora al suo esordio in Cina ed ora per paura che gli europei possano infettare gli Usa chiude tutti i voli. Il numero uno della Casa Bianca che si è rifiutato di sottoporsi al tampone – in un meeting a cui era presente ci sono stati alcuni casi positivi – continua a ridimensionare la pandemia di coronavirus in Usa. I

Negli Stati Uniti che ha una popolazione di 330 mila abitanti sono stati effettuati solo 11 mila tamponi, lo stesso numero giornaliero di quanti vengono eseguiti in Corea del Sud. Intanto nonostante lo scarso numero di test effettuati sale il numero dei contagiat: oltre 1000. Per il presidente Trump, come ha detto dallo Studio Ovale, sono focolai portati dai viaggiatori europei.

Voli sospesi fra Europa e USA

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha deciso di sospendere tutti i voli da e per l’Europa e di bloccare tutti i passeggeri europei. Una soluzione per arginare la diffusione di Coronavirus negli States secondo il numero uno della Casa Bianca che ha così spiegato la sua decisione: “Abbiamo fatto una mossa salvavita con la Cina, ora dobbiamo intraprendere la stessa azione con l’Europa”.

Questa eccezionale misura durerà 30 giorni e riguarda tutti gli stati europei ad eccezione della Gran Bretagna, per la quale non vige questo divieto. Una scelta questa molto criticata anche fra i sostenitori del presidente perché in Gran Bretagna ovviamente il virus si sta diffondendo come nel resto del Continente.

Lo stop ai voli riguarda solo i passeggeri europei, nessun problema per le merci che continueranno regolarmente a viaggiare per l’Atlantico.

Le compagnie aeree rispondono al ban di Trump con un gesto di sfida e annunciano di non voler interrompere i collegamenti fra Europa e Stati Uniti. Air France però ha fatto sapere che deciderà se interrompere i voli con gli Stati Uniti. La compagnia francese che come tutti i vettori sta subendo gravissime perdite economiche riceverà aiuti dallo Stato francese.

 

CONDIVIDI
Articolo precedenteMia Wasikowska, chi è: vita e carriera dell’attrice australiana
Articolo successivoBruce Willis, chi è: vita e carriera dell’attore hollywoodiano
Giornalista, laureata in Scienze della Comunicazione, web content editor e social media manager. Ho da sempre un'innata curiosità per tutto quello che mi circonda: da bambina mi immaginavo detective e indagavo su tutto per scoprire la verità, immaginandomi protagonista di casi polizieschi e di inchieste giornalistiche (e solitamente era peluche orso il colpevole!). Ho fondato il giornalino scolastico quando avevo 9 anni e da allora non ho mai smesso di scrivere. Ho sempre lo zaino in spalla: adoro viaggiare, scoprire nuove culture, nuovi posti e poterli raccontare. Qualsiasi posto infatti racconta una storia che io voglio conoscere. Quando non scrivo al pc o non sono in viaggio, mi trovate sul palco ad improvvisare oppure a fare trekking con il mio cane o nei reparti di pediatria come clowndottore.