Home Dove, come e quando Coroanvirus a Roma: chiusa la chiesa San Luigi dei Francesi

Coroanvirus a Roma: chiusa la chiesa San Luigi dei Francesi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:01
CONDIVIDI

Coronavirus a Roma: il prete della chiesa San Luigi dei Francesi risultato positivo

san luigi dei francesi
Chiusa la chiesa di San Luigi dei Francesi a Roma

E’ stata chiusa in via precauzionale e fino a data da destinarsi la chiesa di San Luigi dei Francesi a Roma. La decisione è stata presa in quanto un prete che è stato nella Chiesa tornato a Parigi è risultato positivo al Coronavirus. La chiesa di San Luigi dei Francesi si trova in pieno centro a Roma fra piazza Navona e piazza del Pantheon ed è famosa in tutto il mondo per le opere del Caravaggio custodite all’interno.

A darne notizia la Sir, l’agenzia dei Vescovi, che riporta un comunicato dell’Arcidiocesi di Parigi che spiega cosa è successo. “Un prete della diocesi di Parigi è tornato in patria dall’Italia dove risiedeva ed è risultato positivo al Coronavirus.  E’ stato ricoverato in ospedale la scorsa notte e le sue condizioni di salute sono molto rassicuranti”. Il prete ha 43 anni ed è stato per molti mesi a Roma. Il sacerdote è rientrato nella capitale francese in auto a metà di febbraio e nel corso del suo viaggio si è fermato per delle soste in Lombardia. Venerdì 28 febbraio si è sottoposto ad accertamenti che hanno dato esito positivo, ma le sue condizioni non destano preoccupazione.

La Chiesa San Luigi dei Francesi

Vocazione di San Matteo
Il capolavoro di Caravaggio ‘La Vocazione di San Matteo

La Chiesa si trova nel cuore del centro storico di Roma, appena dietro Piazza Navona – alle spalle di corso Rinascimento – a due passi da Piazza del Pantheon. E’ famosa in tutto il mondo in quanto sono conservati tre capolavori di Caravaggio: il Martirio di San Matteo, San Matteo e l’Angelo e La Vocazione di San Matteo.

Le opere si trovano nella Cappella Contarelli e si possono ammirare visitando la chiesa e mettendo appena una moneta per l’accensione della luce nella Cappella. La Chiesa ospita inoltre altre opere fra cui degli affreschi del Domenichino e dei quadri di Guido Reni.

Dal 1589, anno della sua consacrazione, San Luigi dei Francesi è la Chiesa Nazionale dei Francesi a Roma.

Coronavirus a Roma: ultimi aggiornamenti

Nessun focolaio di Coronavirus a Roma. L’ultimo caso è quello della donna di Fiumicino che rientrata da Bergamo ha accusato dei sintomi. La donna subito portata in ospedale è risultata positiva, assieme al marito e alla figlia. Le loro condizioni sono giudicate molto buone.

Sono stati effettuati tamponi sulle 51 persone che hanno frequentato la donna di Fiumicino risultata positiva al Coronavirus: sono tutti negativi. In via precauzionale è stata chiusa la scuola frequentata dalla figlia della donna – anche essa positiva al Coronavirus.

Intanto la coppia di cinesi ricoverata allo Spallanzani, i primi casi di Coronavirus in Italia, sono in via di totale guarigione. Stanno facendo fisioterapia e sono stati messi in camera assieme.

CONDIVIDI
Articolo precedenteMarino Niola, chi è: età, carriera, vita privata dell’antropologo e giornalista
Articolo successivoLeo Gassmann, chi è la nonna Juliette Mayniel: età, carriera, foto
Giornalista, laureata in Scienze della Comunicazione, web content editor e social media manager. Ho da sempre un'innata curiosità per tutto quello che mi circonda: da bambina mi immaginavo detective e indagavo su tutto per scoprire la verità, immaginandomi protagonista di casi polizieschi e di inchieste giornalistiche (e solitamente era peluche orso il colpevole!). Ho fondato il giornalino scolastico quando avevo 9 anni e da allora non ho mai smesso di scrivere. Ho sempre lo zaino in spalla: adoro viaggiare, scoprire nuove culture, nuovi posti e poterli raccontare. Qualsiasi posto infatti racconta una storia che io voglio conoscere. Quando non scrivo al pc o non sono in viaggio, mi trovate sul palco ad improvvisare oppure a fare trekking con il mio cane o nei reparti di pediatria come clowndottore.