Home Dove, come e quando Coronavirus Spagna, turista italiano a Tenerife positivo

Coronavirus Spagna, turista italiano a Tenerife positivo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 2:44
CONDIVIDI

Coronavirus turista italiano a Tenerife risultato positivo

coronavirus
Coronavirus in Spagna

Proviene dalle zone focolaio d’Italia il turista italiano che si è sentito male a Tenerife, nelle isole Canarie. Stando a quando si apprende da Europa Press l’uomo, un medico italiano sembrerebbe originario della Lombardia, era in vacanza nell’isola di Tenerife quando ha iniziato a sentirsi male ed è andato al pronto soccorso della clinica Quiron, nella zona sud dell’isola, dove si trova tuttora in isolamento. Fonti dell’ospedale rivelano che il turista è arrivato al nosocomio intorno alle ore 13 con la febbre e che è stato subito messo in isolamento.

La conferma è arrivata dal presidente delle Isole Canarie, Ángel Víctor Torres, che ha rivelato che è stata attivato il protocollo medico e che dopo i primi test eseguiti alle Isole Canarie con esito positivo il campione è stato inviato al Centro Nazionale di Microbiologia Carlos III di Madrid.

Coronavirus in Spagna: c’è un ragazzo proveniente dall’Italia

Finora la Spagna aveva due casi di Coronavirus entrambi importati dall’estero, ossia in entrambi i casi si trattava di due turisti. La Spagna non ha attivato controlli all’aeroporto, nemmeno gli scanner termici come invece ha fatto l’Italia già da alcune settimane. Inoltre dopo l’epidemia esplosa nel nostro Paese la Spagna non ha ritenuto di dover effettuare controlli alle frontiere ai cittadini italiani o a chi ritorna da viaggi nelle zone a rischio, fra cui appunto l’Italia, ossia le zone della Lombardia e del Veneto.

Con il medico italiano a Tenerife salirebbero a tre i casi di Coronavirus in Spagna e se venisse confermato il caso del ragazzo delle Asturie sarebbero quattro. In quest’ultimo caso, che sta attirando moltissimo l’opinione pubblica, si tratta di un giovane di 25 anni che è stato in vacanza nelle zone focolaio d’Italia ed è da poco rientrato a casa nella regione delle Astuire. Dopo un primo test positivo si attendono ora i risultati degli ulteriori controlli.

 

CONDIVIDI
Articolo precedenteCoronavirus il Kuwait sospende tutti i voli con l’Italia
Articolo successivoCoronavirus, l’Italia mette paura: i Paesi che non ci vogliono
Giornalista, laureata in Scienze della Comunicazione, web content editor e social media manager. Ho da sempre un'innata curiosità per tutto quello che mi circonda: da bambina mi immaginavo detective e indagavo su tutto per scoprire la verità, immaginandomi protagonista di casi polizieschi e di inchieste giornalistiche (e solitamente era peluche orso il colpevole!). Ho fondato il giornalino scolastico quando avevo 9 anni e da allora non ho mai smesso di scrivere. Ho sempre lo zaino in spalla: adoro viaggiare, scoprire nuove culture, nuovi posti e poterli raccontare. Qualsiasi posto infatti racconta una storia che io voglio conoscere. Quando non scrivo al pc o non sono in viaggio, mi trovate sul palco ad improvvisare oppure a fare trekking con il mio cane o nei reparti di pediatria come clowndottore.