Stasera in tv – La Corrida: anticipazioni di oggi 21 febbraio

La corrida Conti
Carlo Conti (photo by Massimo Insabato/Archivio Massimo Insabato/Mondadori via Getty Images)

Lo storico format La Corrida torna sul piccolo schermo con i suoi dilettanti allo sbaraglio e allla conduzione ci sarà Carlo Conti: cosa cambierà?

Stasera in televisione Carlo Conti torna al timone di La Corrida, storico show di Rai 1. Della passata edizione, confermati conduttore, valletta (Ludovica Caramis) e direttore d’orchestra (il maestro Pinuccio Pirazzoli).
Il programma andrà in onda a partire dalle ore 21.25 su Rai 1.
Vediamo cosa cambierà e gli elementi che rimarranno a caratterizzare la trasmissione.

Leggi anche –> Chi è Carlo Conti: età, carriera, moglie, figlio, vita privata del conduttore

Carlo Conti: “La Corrida è perfetta cosi!”

Dal 28 febbraio La Corrida andrà a scontrarsi frontalmente con Amici di Maria De Filippi, ma il suo conduttore non sembra esserne particolarmente preoccupato:

In verità noi non la viviamo come una sfida, come uno scontro, ognuno fa la sua proposta e se uno dei due fa uno o due punti in più, davvero non ci cambia la vita.”

Il format rimarrà sostanzialmente lo stesso della scorsa edizione, tuttavia qualche cambiamento ci sarà. Carlo Conti stesso ha rilasciato varie interviste in cui è intervenuto sull’argomento:

La Corrida è perfetta cosi. Insieme a me ci saranno ancora Ludovica Caramis e il maestro Pinuccio Pirazzoli”
“La Corrida è un format talmente unico, originale e primo fra tutti di questo genere, che funziona sempre. L’anno scorso ha dimostrato, dopo essere stato fermo per un po’ di tempo, di avere ancora un grande gradimento da parte del pubblico.
Il programma non ha nessuna pretesa, se non quella di far passare un paio di ore al pubblico televisivo di puro divertimento e svago insieme a questi personaggi, probabili o improbabili, che poi sono i veri protagonisti della trasmissione.”
“Un programma fatto un po’ come le merende di una volta fatte di pane e olio o pane, burro e zucchero: non è uno snack confezionato! Per una sera ci si diverte a partire da chi si esibisce… e non ho mai visto nessuno andare via arrabbiato, anche dopo aver ricevuto fischi!”
“Spero che il programma possa regalare al pubblico due ore e mezza di pura leggerezza e divertimento!”

Cosa cambierà?

Il cambiamento fondamentale a La Corrida è l’eliminazione del balletto preparato dal pubblico, considerato ormai desueto, e inoltre verrà composta una giuria (rigorosamente allo sbaraglio) formata da ex concorrenti e spettatori. 
“La Corrida è una presa in giro di tutti, me per primo!”, ha riferito Carlo Conti.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Carlo Conti