Vittorio Brumotti accoltellato | colpito da due spacciatori | FOTO

Durante un servizio sulle piazze di spaccio di droga, Vittorio Brumotti accoltellato con il cameraman da due pusher. La situazione.

Vittorio Brumotti accoltellato
Vittorio Brumotti accoltellato durante un servizio per Striscia la Notizia FOTO viagginews

Grave episodio quello che riguarda Vittorio Brumotti accoltellato durante uno dei suoi tenaci servizi per ‘Striscia la Notizia’. Il campione di trials e free style è solito curare una rubrica nella quale tratta, per la trasmissione satirica ideata da Antonio Ricci, svariati casi relativi alla presenza di piazze di spaccio.

LEGGI ANCHE –> Brumotti aggredito dai pusher: gli hanno lanciato pietre e biciclette

Sono tanti i posti nei quali, da Nord a Sud d’Italia, avvengono di continuo a tutte le ore del giorno eclatanti e gravi casi relativi alla compravendita di stupefacenti. Spesso i delinquenti agiscono impunemente anche in pieno giorno. E la droga che vendono può finire in mano anche ai minorenni in cerca di sballo. Vittorio Brumotti è stato accoltellato proprio mentre stava documentando uno di questi episodi, come già fatto molte altre volte in passato. L’aggressione ha avuto luogo alle ore 14:00 a Monza, in via Azzone Visconti. A scagliarsi contro di lui due spacciatori, che non hanno esitato ad usare le maniere forti.

LEGGI ANCHE –> Vittorio Brumotti, aggredito a Pescara l’inviato di Striscia – VIDEO

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Vittorio Brumotti accoltellato, lui ed il cameraman salvati dal giubbotto antiproiettile

Per fortuna comunque l’inviato di ‘Striscia la Notizia’ era munito di un giubbotto antiproiettile. E lo stesso vale per il cameraman che era con lui, e che ha filmato il tutto. Subito i due hanno ricevuto i soccorsi da parte della Croce Rossa, con anche la Polizia di Stato ad intervenire. I due aggressori sono di nazionalità straniera, da quanto risulta, e sono riusciti a fuggire. Brumotti ed il suo cameraman hanno ricevuto diversi messaggi di solidarietà, tra i quali anche quello di Matteo Salvini. “Tutta la mia solidarietà a Brumotti e alla troupe di Striscia per la vile aggressione subita. Spacciatori delinquenti maledetti”.

vittorio brumotti aggredito