Addio a Mario Guidi: morto il pioniere del jazz in Italia

Addio a Mario Guidi, grave lutto nella musica italiana: morto il pioniere del jazz in Italia, l’annuncio di Giovanni, il figlio musicista.

Il mondo del jazz italiano è in lutto per la morte del manager e pioniere del genere musicale nel nostro Paese, Mario Guidi. Lascia un vuoto incolmabile nella scena musicale, ma la sua eredità è nelle mani del figlio musicista, Giovanni Guidi. Proprio il figlio ha dato notizia della tragica dipartita con un messaggio apparso sui social network.

https://www.facebook.com/permalink.php?story_fbid=2519620804951805&id=100007117305635

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

La morte di Mario Guidi: l’annuncio del figlio Giovanni e il cordoglio

Scrive Giovanni Guidi: “Questa mattina papà se ne è andato. È stata una grande sorpresa. Ma a pensarci bene, non potevamo che essere tutti certi che sarebbe riuscito a non soffrire per niente. Esattamente come desiderava”. Anche l’Umbria Jazz ricorda il musicista scomparso: “Ci ha lasciati un amico e un grande appassionato di musica. Stringendoci attorno al dolore della famiglia, lo vogliamo ricordare come ha voluto il figlio Giovanni. Le note di UJWinter lo accompagneranno nel suo ultimo viaggio Ciao Mario, che la terra ti sia lieve”.

Una triste notizia: è morto Mario Guidi, padre del musicista Giovanni Guidi. Ci ha lasciati un amico e un grande…

Pubblicato da Umbria Jazz ® su Venerdì 27 dicembre 2019

Mario Guidi, già manager del pianista Stefano Bollani, attualmente ‘guidava’ oltre al figlio Giovanni anche il trombettista Enrico Rava, uno dei più noti musicisti jazz italiani nel mondo. Malato da tempo, il pioniere del jazz italiano se n’è andato a causa di un arresto cardiaco improvviso. Stava affrontando delle terapie pesanti. Domenica prossima, i funerali.