Home News Storia di Nilde, trama e anticipazioni | stasera in tv | 5...

Storia di Nilde, trama e anticipazioni | stasera in tv | 5 dicembre

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:57
CONDIVIDI

Appuntamento a questa sera, giovedì 5 dicembre, su RaiUno a partire dalle 21:25 con la docu-fiction “Storia di Nilde”

Storia di Nilde
Storia di Nilde

Un appuntamento da non perdere questa sera, 5 dicembre, su RaiUno a partire dalle 21:25 con la docu-fiction “Storia di Nilde“, a vent’anni dalla scomparsa di Nilde Iotti e a quarant’anni dalla sua nomina a Presidente della Camera dei Deputati. Interpretata da Anna Foglietta (Nilde Iotti), Francesco Colella (Palmiro Togliatti), Linda Caridi (Rosanna) e Vincenzo Amato (nel ruolo di Enrico Berlinguer), c’è il percorso umano e politico di Nilde Iotti, una delle ventuno donne che parteciparono all’Assemblea Costituente nel 1946 e la prima ad essere eletta Presidente della Camera dei Deputati. Tutto partirà da un fatto realmente accaduto, ossia l’arrivo di una lettera inviata all’Avanguardia da una ragazza, Rosanna, che lamentava le imposizioni da parte del suo fidanzato per la sua vita. Nilde Iotti aveva risposto personalmente sul giornale. Così ci sarà un percorso dall’adesione alla Resistenza, alla partecipazione all’Assemblea Costituente fino all’inizio dell’attività parlamentare e all’avvio della sua relazione sentimentale con Palmiro Togliatti, Segretario del Partito Comunista Italiano, che era sposato con Rita Montagnana.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI!

Stasera in tv – “Storia di Nilde”, le anticipazioni

La storia d’amore non è vista di buon occhio dall’opinione pubblica e dallo stesso PCI, capace tuttavia di resistere alle sfide più grandi, come l’attentato subito da Togliatti nel 1948, mentre usciva da Montecitorio insieme alla stessa Nilde. Si ripercorreranno anche i momenti più intimi e segreti della coppia, come l’adozione della piccola Marisa Malagoli, sorella di un operaio morto durante una manifestazione del 1950. La docu-fiction si chiuderà con il primo discorso di Nilde Iotti come Presidente della Camera dei Deputati, un’elezione entrata nella Storia.

Ci saranno anche testimonianze illustri all’interno dello stesso racconto, come il Presidente emerito della Repubblica Italiana Giorgio Napolitano, Marisa Malagoli Togliatti, il portavoce di Nilde Iotti Giorgio Frasca Polara, la sua biografa Luisa Lama, la Presidente della Fondazione Iotti Livia Turco. Poi interveranno l’ex Presidente del Consiglio Giuliano Amato, l’ex direttore de l’Unità e parlamentare PCI Emanuele Macaluso, il direttore di Radio Radicale Alessio Falconio, i giornalisti Filippo Ceccarelli e Marcello Sorgi, lo storico Giuseppe Vacca, il regista e amico di famiglia Giorgio Ferrara.

Storie di Nilde