Chi è Jane Birkin: età, carriera e vita privata della cantante britannica

Conosciamo meglio la storia di Jane Birkin: ecco tutte le curiosità sulla carriera e vita privata della cantante britannica 

Jane Birkin nasce il 14 dicembre 1945 a Londra. Cantante ed attrice britannica, ha lavorato principalmente in Francia. La sua famiglia è molto nota nel settore industriale del merletto nel Nottinghamshire. Figlia di David, Jane ha una sorella maggiore. Il padre David era comandante della Royal Navy, eroe della seconda guerra mondiale. La madre, invece, è l’attrice e cantante Judy Campbell. Inizia così la sua carriera come attrice teatrale, come sua madre, all’età di 17 anni a Londra, negli anni della swinging London. Poi fa il suo debutto come cantante in un musical, esortata dal compositore inglese John Barry, che diventerà suo marito. Il suo esordio cinematografico arriva con Non tutti ce l’hanno di Richard Lester, ma diventa celebre con il film seguente, Blow-Up di Michelangelo Antonioni, soprattutto con la scena in cui compare in topless. Poi la casa francese Hermes le dedica una borsa, Birking Bag, diventando molto celebre e una delle più costose al mondo. Poi arriva il suo trasferimento in Francia ed ha una relazione con il cantante e musicista Serge Gainsbourg, pubblicando la canzone Je t’aime… moi non plus, originariamente incisa da Gainsbourg assieme a Brigitte Bardot e non pubblicata. La canzone ha fatto anche scandalo visto che nel testo venivano alternate parole d’amore e descrizione di corpi nudi nel mezzo di un rapporto sessuale. Dal 1987 preferisce la scena teatrale a quella cinematografica, con concerti e musical.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Chi è Jane Birkin: vita privata della cantante britannica

Il suo primo matrimonio avviene all’età di 19 anni sposando il compositore inglese John Barry. Da questa relazione nasce la sua prima figlia, Kate, nata nel 1967 e morta a Parigi nel 2013, precipitando dal quarto piano del suo appartamento. Dopo il suo trasferimento in Francia ha una relazione con il cantante e musicista Serge Gainsbourg,  che dura fino al 1980. Nel 1971 nasce sua figlia, Charlotte, che diventa attrice e cantante. Successivamente conosce il regista francese Jacques Doillon, dal quale nasce la terza figlia, Lou, che diventa una modella. Insieme alla figlia Jane Birkin ha disegnato una linea di abbigliamento per la casa di moda La Redoute.