Home News Jimmy Garoppolo | chi è la stella di sangue italiano del football...

Jimmy Garoppolo | chi è la stella di sangue italiano del football americano FOTO VIDEO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:48
CONDIVIDI
Jimmy Garoppolo
Jimmy Garoppolo FOTO instagram

Tutti conoscono il suo nome negli Stati Uniti, lui è Jimmy Garoppolo, nato vicino a Chicago da famiglia italiana originaria dell’Abruzzo.

Jimmy Garoppolo sta facendo furore sia negli Stati Uniti che in Abruzzo. Lui è un giocatore di football professionista che milita nella squadra dei San Francisco 49ers nella classica posizione di quarterback. La sua storia è quella tipica di tanti altri campioni dello sport. Cresciuto in una famiglia che faticava a sbarcare il lunario, la sua in particolare viveva la condizione di immigrati in un Paese lontanissimo da quello di origini. Famiglia poi numerosa, se è vero che oltre a Jimmy, papà Tony e mamma Denise hanno avuto altri tre maschi. I Garoppolo provengono da Vasto, in provincia di Chieti. Lì Tony lavora come elettricista, di giorno e di notte. Lui però è nato negli Stati Uniti, ad Arlington, a poca distanza da Chicago. Gioca a football sin da bambino, nonostante il parere contrario della madre che lo riteneva uno sport pericoloso perché troppo di impatto.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Jimmy Garoppolo, sangue italiano nel fenomeno del football americano

La svolta arriva nel 2014, quando a 23 anni è una scelta dei New England Patriots al draft. Il top del top in Nfl, la lega professionistica statunitense. Purtroppo però gli inizi sono complicati, fino a quando non arriva la sua occasione dopo tanta pazienza. Gioca due partite alla grande, si fa male, ma ormai il segno lo ha lasciato. Nonostante davanti a lui ci sia una divinità del football americano come Tom Brady. Nemmeno un altro gravissimo infortunio con la rottura dei legamenti è sufficiente a spegnere il suo sogno. I 49ers gli offrono un contratto da 137,5 milioni di dollari per 5 anni ed una volta tornato, Jimmy Garoppolo si impone in maniera definitiva. L’avvio di questa stagione in particolare vede l’italo-americano diventare sempre più leader.