Home News Dirigente scolastica abusa di uno studente di 12 anni per 6 mesi

Dirigente scolastica abusa di uno studente di 12 anni per 6 mesi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:58
CONDIVIDI

abusato studenteDirigente scolastica abusa di un dodicenne per 6 mesi. La vittima trova il coraggio di denunciarla solo 38 anni dopo l’accaduto.

Per anni ha mantenuto il segreto, spaventato forse che nessuno avrebbe creduto alla sua storia o che non gli avrebbe dato peso. Oggi, 39 anni dopo la violenza sessuale subita, è riuscito ad ottenere giustizia contro quella dirigente scolastica che aveva abusato della sua posizione per adescarlo. I fatti risalgono al 1980, quando la vittima era uno studente dodicenne di una scuola a Ripon, nel North Yorkshire. Su di lui ha messo gli occhi addosso la governante dell’istituto, Susan Bramwell.

La donna ha approfittato del suo ruolo ed ha chiamato una priva volta lo studente nella sua stanza. Una volta soli nell’ambiente chiuso, Susan ha abusato del dodicenne e gli ha chiesto di mantenere il segreto. Quegli appuntamenti sono andati avanti per sei mesi. La vittima ha mantenuto quel segreto per 20 anni: nel 2000, infatti, ha deciso di confessare quella violenza alla moglie e a qualche amico di fiducia.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Abusato a 12 anni, denuncia la dirigente scolastica

Quella confessione gli aveva dato un minimo di sollievo, ma il ricordo di quegli abusi non lo abbandonava. Solo nel 2018 ha trovato il coraggio di denunciare la donna, dopo aver sentito di un caso simile al suo. La polizia ha arrestato la donna subito dopo la denuncia e lei ha confessato immediatamente i reati commessi. A distanza di un anno la dirigente scolastica è stata condannata a 2 anni e 8 mesi di carcere ed è stata iscritta a vita nel registro dei maniaci sessuali.

La sentenza è stata commentata in questo modo dal giudice Ali Morris: “Non solo ha approfittato del suo ruolo di governante della scuola, ma ha sistematicamente adescato un bambino per la sua gratificazione sessuale. Questo è stato devastante all’epoca e durante tutta la vita, causando nella vittima un tumulto emozionale”.

dirigente abusa studente