Regno Unito, scoperto container con 39 cadaveri: fermato un 25enne

Container con 39 cadaveriLa Polizia del Regno Unito ha scovato 39 cadaveri all’interno di un container, arrestato l’autista del camion, un ragazzo nord irlandese di 25 anni.

Scoperta shock della polizia britannica questa mattina: gli agenti hanno scoperto la presenza di 39 cadaveri, 38 uomini ed un adolescente, all’interno di un camion proveniente dalla Bulgaria. Al momento non è chiaro da dove provenissero le vittime né cosa sia successo, ma gli agenti hanno arrestato l’autista del mezzo nel tentativo di carpire qualche informazione.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Trovati 39 cadaveri in un container: si pensa all’immigrazione clandestina

Secondo quanto riferito dai tabloid britannici, i servizi d’emergenza sono giunti sulla scena del crimine questa mattina intorno all’1:40 (ora locale). Il camion si trovava parcheggiato all’interno del Waterglade Industrial Park in Grays, nell’Essex (Inghilterra). Dopo una breve ispezione del veicolo, sono stati trovati i 39 cadaveri. Il conducente del camion è stato immediatamente arrestato e condotto in centrale per l’interrogatorio.

La Polizia ha spiegato che al momento sta lavorando per l’identificazione delle vittime, al fine di poter avvisare le famiglie di quanto accaduto. Si pensa che gli uomini ed il ragazzo che si trovavano sul retro del camion stessero cercando di entrare in Gran Bretagna clandestinamente. Possibile che il conducente, dunque, faccia parte di un traffico di immigrazione clandestina. Si ritiene inoltre che il camion sia entrato in Uk tre giorni fa attraverso il porto di Holyhead (Galles) dalla Bulgaria.

Intervistato dalla stampa locale, il sovrintendente della polizia, Andrew Mariner, ha dichiarato: “Si tratta di un incidente tragico in cui 39 persone hanno perso la vita. Stiamo investigando per capire cosa sia successo realmente”. Al momento, dunque, non vi sono certezze sull’accaduto, si spera che il 25 autista nord irlandese possa aiutare gli agenti a far emergere la verità.