Cagliari, bimbo di 12 anni muore durante la crociera con i genitori

Tragedia a bordo della Msc Divina, attraccata stamani al porto di Cagliari. Un bambino tedesco di 12 anni è morto durante una crociera con la sua famiglia. 

Morire a soli 12 anni durante quella che doveva essere una piacevole vacanza in crociera. E’ purtroppo quanto accaduto a un bambino di 12 anni che si trovava a bordo di una Msc Divina con i suoi genitori e i suoi fratelli. Quando la nave è attraccata al porto di Cagliari, stamani alle 5:40 circa, il piccolo turista era già morto. A provocarne il decesso sarebbe stato un malore improvviso e al momento inspiegabile, data la giovanissima età.

Stando alle prime ricostruzioni, nella notte fra lunedì e martedì scorsi i familiari hanno chiamato i soccorsi, perché il bambino aveva accusato un malore. Il personale del medical center della compagnia è intervenuto immediatamente, e il piccolo sarebbe stato visitato durante la sosta a Civitavecchia. Ma le sue condizioni, nonostante i numerosi tentativi di rianimazione, sono improvvisamente peggiorate, fino al decesso.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

La crociera finita in tragedia nel porto di Cagliari

L’allarme è scattato poco prima dell’arrivo della nave, proveniente da Palermo, nello scalo del capoluogo sardo, quando la Capitaneria di Cagliari è stata informata della morte del bambino. A bordo sono saliti gli uomini della Guardia costiera e gli operatori della Sanità marittima, i quali hanno accertato che la morte è avvenuta per cause naturali. Il corpo del 12enne è stato comunque trasferito al Policlinico di Monserrato per ulteriori verifiche e accertamenti. In ospedale ci sono anche i suoi familiari.

Intanto è stata subito aperta un’inchiesta e il magistrato di turno ha disposto l’autopsia. La Msc ha fatto sapere di voler collaborare con gli inquirenti per agevolare qualsiasi analisi eventualmente richiesta a bordo, e di essersi messa in contatto con l’ambasciata competente per assistere la famiglia nel rimpatrio il più rapidamente possibile. Quanto alla nave, ha ripreso la navigazione per completare la crociera nel Mediterraneo.

EDS