Home News Foligno, choc a scuola: si barrica dentro, “ho una bomba…”

Foligno, choc a scuola: si barrica dentro, “ho una bomba…”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:57
CONDIVIDI

Paura in un istituto scolastico di Foligno, choc a scuola: si barrica dentro con la figlia, arriva la minaccia “ho una bomba…”, si arrende dopo ore.

La scuola di Foligno (screenshot video)

Una mattinata di ordinaria follia a Foligno, provincia di Perugia, a causa del gesto sconcertante di un uomo. Questi si è barricato all’interno di un istituto scolastico, sostenendo di avere una bomba. L’uomo aveva con sé dei contenitori e dei fili rivelatisi un falso ordigno.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Paura in una scuola di Foligno: cosa è accaduto

Ovviamente, momenti di panico si sono scatenati appena l’uomo ha messo piede nella scuola. Evacuati nel giro di pochi minuti tutti gli studenti presenti, così l’uomo è rimasto da solo con la figlia, che frequenta l’istituto. Poco dopo anche la bambina è uscita dalla scuola. Per diverso tempo, si è tentato di imbastire una trattativa con l’uomo.

Il papà che ha preso in ostaggio la scuola a quanto si apprende chiedeva di parlare con un magistrato. Il pm di Spoleto, Alessandro Cannevale, e gli agenti della polizia, hanno poi convinto l’uomo a uscire e lo hanno portato in procura, sempre a Spoleto. A quanto pare, il suo gesto sarebbe derivato da un provvedimento di allontanamento dalla figlia minorenne. La scuola in questione è la media di Sant’Eraclio, frazione di Foligno.