Tragedia sui binari: muore travolto dal treno a Paderno Dugnano

Tragedia sui binari oggi in provincia di Milano: muore travolto dal treno a Paderno Dugnano, la vittima è un uomo di 47 anni, una fatalità.

Tragedia sui binari: muore travolto dal treno a Paderno Dugnano
(Stefano Sottile, CC-BY-SA-3.0)

Sarebbe stata un’imprudenza a costare casa a una persona deceduta oggi a Paderno Dugnano, in provincia di Milano. Il tragico episodio intorno alle 12.30: a perdere la vita è un uomo di 47 anni. La circolazione dei treni della linea Milano-Asso viene sospesa tra Cormano-Cusano Milanino e Palazzolo Milanese. Sul luogo della tragedia, i militari dell’Arma dei carabinieri stanno dando il loro contribuito a ricostruire l’accaduto. Presenti anche vigili del fuoco, Polfer e polizia locale per i rilievi di rito.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Uomo travolto dal treno a Paderno Dugnano: chi è la vittima

L’identità della vittima è nota, grazie anche ai documenti ritrovati sul posto. Si tratta di un cittadino straniero deceduto sul colpo nel tentativo di attraversare i binari della stazione. In quel momento un treno in transito non gli ha lasciato scampo. Sembra che la vittima avesse le cuffiette nelle orecchie, un particolare che però non viene ancora confermato in via ufficiale. A travolgere l’uomo il treno 637 diretto a Canzo Asso.

Secondo quanto è stato raccontato, il macchinista del treno non ha potuto evitare l’impatto e per la vittima non c’è stato scampo. Ferrovie Nord ha attivato un sistema di bus navette per il trasporto dell’utenza da Palazzolo. In stazione esistono da qualche anno dei sottopassi proprio per evitare che le persone attraversino i binari. Nelle ore precedenti, una tragedia simile si è verificata a Bollate: la vittima è un uomo di 67 anni.