Tragico incidente sull’autostrada Torino-Frejus: un morto carbonizzato – VIDEO

L’incidente è avvenuto stamattina a Bardonecchia sull’autostrada Torino-Frejus: un morto e diversi feriti.  

Un morto carbonizzato e tre feriti, uno dei quali grave: è questo il bilancio del tragico incidente avvenuto sull’autostrada Torino-Frejus nella prima mattinata di oggi, lunedì 30 settembre 2019, al km 72 in direzione Bardonecchia (To). Tre tir si sono scontrati con un’auto e la collusione ha dato origine a un gravissimo incendio, risultato purtroppo fatale a un autotrasportatore.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

La dinamica dello spaventoso incidente sulla Torino-Frejus

I tre tir si sono scontrati con l’auto in un tratto dell’autostrada Torino-Frejus reso a doppio senso di marcia a causa di un cantiere e hanno preso fuoco dopo l’impatto. In particolare, secondo una rima ricostruzione l’incidente è avvenuto in corrispondenza di un cantiere che obbliga gli automobilisti a cambiare carreggiata. Un tir ha invaso la corsia dell’altro senso di marcia e ha colpito un’auto che viaggiava verso la Francia. C’è stato poi uno scontro frontale con un altro tir che si trovava subito dietro l’auto. Coinvolto anche un terzo tir che si trovava ancora dietro.

Tutti e quattro i mezzi coinvolti nell’incidente sono bruciati. I camionisti rimasti feriti nel terribile incidente, soccorsi dal 118, sono stati trasportati all’ospedale. Un terzo è invece rimasto incastrato tra le lamiere. C’è da dire che i soccorsi sono stati immediati: nel giro di pochi minuti sono intervenuti sul posto i Vigili del Fuoco con diverse squadre, la Polizia stradale di Susa, gli ausiliari della Sitaf, l’elisoccorso e alcune ambulanze. Pesanti anche le ripercussioni sul traffico, andato letteralmente in tilt. Il tratto di autostrada interessato dall’incidente è stato chiuso in entrambe le direzioni, con uscita obbligatoria a Oulx o a Bardonecchia.

EDS