Il dramma di Rosanna Lambertucci: “Ho perso sei figli, la mia Elisa morta tre giorni dopo il parto””

Il dramma di Rosanna Lambertucci: “Ho perso sei figli, la mia Elisa morta tre giorni dopo il parto”. La giornalista e conduttrice ha recentemente ricordato anche il dolore per la morte del marito Alberto Amodei.

La storia con Alberto Amodei, la morte della figlia Elisa, le gioie che la vita le ha poi riservato: c’è tutto questo – e non solo – nella lunga intervista che Rosanna Lambertucci, oggi ospite di Verissimo, ha concesso qualche tempo fa nel salotto de “La vita in diretta”. La nota giornalista e conduttrice non ha trattenuto le lacrime ricordando con Francesca Fialdini il difficile periodo della malattia del suo ex: due anni durante i quali è stata assente dalla tv per restare al fianco dell’amore della sua vita, malato e sofferente dopo un’emorragia cerebrale. “Non mi rispondeva, mi sono preoccupata e sono andata da lui e l’ho trovato immobile a letto – ha raccontato -. Aveva avuto un’emorragia cerebrale, quindi era paralizzato. Lì ho capito che la situazione era grave, quindi l’abbiamo portato in ospedale e gli hanno salvato la vita”.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

La confessione di Rosanna Lambertucci

Quello fu l’inizio di un lungo e tortuoso percorso. “All’inizio l’ho fatto per un senso di responsabilità – ha spiegato Rosanna Lambertucci -. Ho rinunciato a un programma perché aveva bisogno di me e mia figlia aveva una bambina. Poi è scattato un sentimento molto importante che non conoscevo…”. E ora l’assenza dell’ex marito, scomparso nel 2014 – si fa sentire. “Mi mancano le sue telefonate, Alberto era un uomo molto colto e intelligente, molto umano. Aveva capito tutto, ci eravamo perdonati – ha confidato -. Nella vita si fanno un sacco di stupidaggini, lo capisci dopo. È stato un amore importante, ma non ci siamo conosciuti veramente a causa delle nostre vite professionali intense. Quando sono andata via, non ho capito che stavo facendo un passo grave per lui. Ma non ci siamo mai veramente lasciati, perché c’eravamo sempre l’uno per l’altra”.

La vita di Rosanna Lambertucci è stata segnata da un altro grave lutto: “Prima di avere Angelica ho perso una bambina, Elisa, sepolta vicino al papà. Lei è morta tre giorni dopo il parto”. “Queste lesioni non si risolvono più, ma il lavoro mi ha aiutata”, ha spiegato ai telespettatori di Rai 1. Reduce da tante disavventure, la giornalista esperta di diete e alimentazione ha avuto una bambina dopo aver perso sei figli. La nascita di Angelica l’ha aiutata a superare quell’immenso dolore. Ed è grazie a lei che, oltre alla grande gioia di essere madre, ha potuto conoscere anche quella di diventare nonna di Caterina Maria.

EDS