Torino, maxitamponamento tra auto e carro funebre: tangenziale in tilt

L’incidente è avvenuto poco dopo le 17: almeno 5 le auto coinvolte nel maxitamponamento con il carro funebre, con 20 km di coda in tangenziale.

La tangenziale sud di Torino, poco prima dello svincolo per la A32 direzione Piacenza, è andata letteralmente in tilt, con quasi 20 chilometri di coda a causa di un maxitamponamento tra diverse auto e un carro funebre. L’incidente è avvenuto oggi pomeriggio, poco dopo le 17, tra la seconda e la terza corsia, e ha visto coinvolte almeno cinque auto.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Il carro funebre (vuoto) finito nel maxitamponamento

Le cause e le responsabilità del maxitamponamento sono ancora ignote: sulla dinamica sta ora lavorando la Polizia stradale di Torino. Intanto due corsie sono state chiuse, per cui ne è rimasta attiva solo una: di qui i lunghissimi incolonnamenti. Il bilancio è, come accennato, di almeno cinque auto coinvolte, compreso il carro funebre (fortunatamente vuoto), e quattro feriti le cui condizioni non sarebbero gravi: due sono stati portati all’ospedale di Rivoli e due al Martini.

Poco fa, verso le ore 18:30 tutte le autovetture coinvolte nell’incidente sono state rimosse e la situazione è tornata alla normalità, con grande sollievo degli automobilisti che hanno dovuto attendere per oltre un’ora in mezzo all’ingorgo.

EDS