Morto Sid Haig, Capitano Spaulding dell’horror “La casa del diavolo”. Aveva 80 anni

E’ morto Sid Haig, grandissimo attore americano molto conosciuto nel mondo del cinema horror.

(Fonte: Getty Images)

E’ morto all’età di 80 anni Sid Haig, grandissimo attore e caratterista americano. La triste notizia è arrivata dalla moglie Suzie: l’uomo era stato ricoverato in terapia intensiva a inizio Settembre, dopo un incidente. Il cinema horror (e non solo) è in lutto: il ruolo più importante interpretato da Haig è stato quello del Capitano Spaulding nella trilogia “La casa dei 1000 corpi”, “La casa del diavolo” e “Three from Hell”. Haig è conosciuto anche per aver recitato in “Jackie Brown”, un film del regista Quentin Tarantino.

Sid Haig, la carriera nel cinema horror

Sid Haig era nato il 14 Luglio 1939 a Fresno, in California. Ha interpretato il ruolo del “cattivo” di turno in molti film, tra cui ricordiamo: “Foxy Brown”, “Coffy”, “Jackie Brown”, “Agente 007 – Una cascata di diamanti” e”Kill Bill: Volume 2″. Haig ha recitato anche in diverse serie tv: “Gli intoccabili”, “Batman”, “Star Trek”, “A-Team”, Hazzard” e “Cuore e batticuore”. Le sue interpretazioni più acclamate, tuttavia, restano quelle dirette dal regista e musicista heavy metal Rob Zombie nei film “La casa dei 1000 corpi”, “La casa dei diavolo” e “Three from Hell”; lo stesso regista lo aveva chiamato a recitare anche in “Halloween – The Beginning” e in “Le streghe di Salem”.

Potrebbe interessarti anche –> Riccardo Cocciante, chi è la moglie Catherine Boutet: età, foto, lavoro

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI!